Southwest Airlines entra nei GDS. Mossa storica del più grande vettore low cost mondiale

il

10672248_10152805714323949_6063218852453318737_n

La Southwest Airlines a quasi 50 anni dal suo start up sbarca nei GDS globali avendo stipulato un accordo con Travelport ed Amadeus.

Fino ad ora la più grande low cost del mondo, che però nelle sue tariffe ha sempre il bagaglio da stiva gratuito dal 2020 abbandonerà le proprie sole vendite self. Infatti tutti i biglietti sono stati fino ad ora acquistati dai passeggeri per mezzo della sua piattaforma.

Infatti oltre ai canali di vendita propri e Swabiz con il nuovo futuro da metà 2020 prevede di incrementare le entrate tra i 10 ed i 20 milioni di dollari USA.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.