Venezia guarda sul lungo raggio al Nord America, ma anche verso la Cina


L’aeroporto di Venezia dopo aver presentato Venice Connects come nuovo futuro originatore di nuovi passeggeri in transito è comunque alla ricerca di altro traffico che abbia destinazione il Marco Polo. Camillo Bozzoilo – aviation marketing manager del Gruppo SAVE punta a nuove destinazioni verso il Nord America ed ha detto “con oltre 1,5 milioni di passeggeri ogni anno  il Nord America è il nostro principale bacino per voli intercontinentali (seguono Golfo Persico e Corea ndr) , siamo alla ricerca di eventuali nuove destinazioni con i tre vettori esistenti e già nostri clienti. Ma guardiamo a JetBlue su quali orientamenti avrà con il nuovissimo A321XLR. L’aereo che sarà il “game changer” con i suoi 180 posti, consumi contenuti e quindi costi più bassi di quel game changer che doveva essere il B787 Dreamliner”. Venezia cerca forse che qualcuno dei voli stagionali venga promosso annuale, come lo era fino a qualche anno fail volo Delta Air Lines da e per New York JFK, ora anch’esso stagionale.

Bozzolo non nasconde che la Cina sia un futuro per l’aeroporto di Venezia che ha bisogno di nuovi collegamenti visti gli investimenti futuri per almeno 750 milioni di €. Dice infatti “La Cina è cercata da tutti gli aeroporti italiani e quindi non nascondo che ci siamo anche noi, il mercato è importante ed in crescita da quella nazione e vale molto”. Ad est l’aeroporto veneto già è presente con un volo plurisettimanale annuale di Asiana Airlines con Seoul. Oltre ai giornalieri su Doha con Qatar Airways e la Emirates per Dubai.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.