Alitalia chiede la Cigs. I sindacati non ci stanno


E’ un momento molto delicato per la compagnia aerea italiana in corto finale per presentare il nuovo bando. Oltre ai problemi dei numeri per il Commissario Leogrande ed il DG Giancarlo Zeni è arrivata anche la grana del Coronavirus.

In questi giorni,  i numeri dei passeggeri saliti sui voli stanno calando vertiginosamente per tutti. Se per Lufthansa, KLM o British Airways sono un peso diciamo limitato, rispetto al loro business generale. Per Alitalia e le altre poche italiane sarà un peso schiacciante, proprio perchè il giro d’affari gira attorno al nostro Paese dal corporate al leisure, in entrata e uscita. Non ci sono altre scappatoie, tutto gira attorno all’Italia ed il nostro Paese per come è stata gestita la faccenda del Coronavirus sta andando in ginocchio.

Nel link, le impressioni dei sindacati al link:

http://www.ansa.it/sito/notizie/economia/2020/02/27/alitalia-chiesta-cigs-per-3.960-anche-per-coronavirus_48090650-19bf-4c59-a748-6d760f424373.html

 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.