Lo stato di crisi di Blue Air segnalato da Anpav e Anpac


#AnpavInforma: Blue Air – stato di crisi. lettera a Regione Piemonte e Ministero Del Lavoro E Delle Politiche Sociali ANPAC e #Anpav, preso formalmente atto del fermo operativo della società che oramai si protrae dallo scorso settembre e di assenza di riscontri formali alle diverse sollecitazioni inoltrate alla dirigenza della società – sia alla sede…

FederTerziario Turismo: estate tra luci e ombre, autunno e inverno a rischio


Incertezza sulla tenuta di un comparto già ferito che nell’immediato potrebbe ripiombare nella crisi FederTerziario Turismo, l’Associazione che rappresenta migliaia di imprese e professionisti del Turismo e dei Pubblici Esercizi, traccia un primo bilancio della Stagione Turistica 2022 e lancia un allarme per sollecitare interventi tempestivi a sostegno del comparto.  ESTATE DI LUCI E OMBRE Secondo i dati…

Gli aerei a noleggio dai lèssor ritornano a costare di più


Non e’ l’effetto caro dollaro, l’aumento del traffico, carburante o altro, a far aumentare i prezzi dei canoni mensili dei leasing degli aerei. Bensì la scarsa disponibilità di aerei pronti a essere negoziati e consegnati dal l’esportazione all’utiluzzatore. Molti sono ancora in storage in attesa della rimessa in efficienza. Questa condìzione e cioè’ di non…

Quale futuro nei prossimi tempi?


Ma come sara’ il domani, quello non solo dei prossimi giorni, ma delle settimane a venire o mesi, con la successione di eventi occorsi recentemente, fino a quelli di queste ore. Il Covid-19 e la successiva relativa recessione sta riducendo il potere di spesa per molti. L’aumento dei carburanti per tutti, ma specie per i…

NEL 2021 L’AEROPORTO DI TORINO REGISTRA OLTRE 2 MILIONI DI PASSEGGERI, RECUPERANDO PIÙ DELLA METÀ DEI VOLUMI PERSI DAL 2019 A CAUSA DELLA PANDEMIA


19 NUOVI VOLI INTERNAZIONALI OPERATI DALLA NUOVA BASE RYANAIR A dicembre 2021 Torino Airport si attesta tra gli scali regionali con le migliori performance a livello europeo Nel 2021 l’Aeroporto di Torino ha trasportato 2.066.106 passeggeri, registrando un aumento del traffico di 658mila passeggeri, pari al +46,7% sui dati del 2020 e al -47,7% sui…

In Europa e in Italia continua il segno meno


I due picchi verdi nel grafico, erano quelli prima che iniziasse la parabola discendente post Festivita’ Natalizie, poi solo rosso e sopratutto una discesa costante del valore dei voli gestiti nella singola giornata. Non e’ di certo un bel segnale, nonostante il fatto che vengano operati i voli per superare la soglia del 50% degli…

IATA: a novembre il traffico passeggeri è migliorato; È probabile che le restrizioni di Omicron influiscano sul periodo a venire


L’International Air Transport Association (IATA) ha annunciato che la ripresa dei viaggi aerei è continuata nel novembre 2021, prima dell’emergere di Omicron. La domanda internazionale ha sostenuto la sua costante tendenza al rialzo con la riapertura di più mercati. Il traffico interno, tuttavia, si è indebolito, in gran parte a causa del rafforzamento delle restrizioni…

S&P dice: Gli aeroporti affrontano un periodo dove il recupero del traffico aereo globale avviene con lungo ritardo


Key Takeaways- Il numero di viaggi nazionali ha raggiunto l’85% del livello del 2019 a luglio di quest’anno nelle Americhe e in Asia, ma il traffico internazionale solo il 26%, secondo l’International AirTransport Association (IATA), segnalando una ripresa irregolare e prolungata del traffico aereo globale. – La ripresa dei viaggi aerei domestici durante l’estate ha…

In Europa al -37% di traffico sul 2019


Sale l’attività aerea anche nell’ultima settimana. Oltre 5 i punti percentuali di differenza, 5,7 per l’esattezza. Il traffico ha una media del -37,5% sul 2019 con una punta per ieri del -37,3%. Ryanair supera i 1800 voli al giorno, Turkish va oltre 1200. Tutti, chi più e chi meno stanno riguadagnando terreno. Ma, potrebbe essere…

Gli aeroporti di Milano sono in crisi a causa del Covid-19


Il Covid-19 a un anno di distanza piega la curva del traffico a livello mai visti. Tuttora siamo al -73% nel 2020, secondoquanto riporta SEA, con punte registrate di oltre l’80% in meno negli ultimi tre mesi. Solo il cargo va a gonfie vele, ma non basta. Ovviamente, la conseguenza va sull’apparato produttivo diretti e…