Lufthansa Group continua a volare negli USA

il

– Chicago, Newark (New York) e Washington saranno ancora servite

– Un programma di voli speciale per gli USA sarà presto disponibile

– I voli verso il Canada rimangono invariati

– Attualmente sotto esame l’impatto delle modifiche alla normativa di ingresso per l’India

– Si invitano i passeggeri a controllare lo stato attuale dei loro voli su luf-thansa.com, swiss.com, austrian.com o brusselsairlines.com

Nonostante le nuove direttive di viaggio ordinate dall’amministrazione statunitense sui passeggeri provenienti dall’Unione Europea, dalla Svizzera e da altri paesi, Luf-thansa Group continuerà ad offrire voli verso gli USA da Germania, Austria, Svizzera e Belgio.

Il Lufthansa Group continuerà ad operare voli da Francoforte a Chicago e Newark (New York), da Zurigo a Chicago e Newark (New York), da Vienna a Chicago e da Bruxelles a Washington anche dopo il 14 marzo, in modo da mantenere così almeno alcuni collegamenti aerei verso gli USA dall’Europa. Le compagnie aeree stanno la-vorando su un programma di orari alternativi per gli USA. I passeggeri potranno co-munque raggiungere tutte le destinazioni all’interno degli USA attraverso gli hub statunitensi e i voli in coincidenza serviti dalla compagnia aerea partner United Air-lines.

Tutti gli altri voli statunitensi saranno sospesi fino a nuovo avviso a causa delle re-strizioni amministrative statunitensi, comprese tutte le partenze da Monaco di Ba-viera, Düsseldorf e Ginevra. Il Gruppo Lufthansa continuerà a servire tutte le desti-nazioni in Canada fino a nuovo avviso.

Le compagnie aeree del Lufthansa Group offrono 313 collegamenti verso 21 desti-nazioni negli USA dall’Europa nel programma invernale, che è ancora valido fino al 28 marzo.

Alla luce delle recenti modifiche delle norme di ingresso per l’India, l’impatto sul pro-gramma di voli di Lufthansa Group è attualmente in fase di valutazione.

COMUNICATO STAMPA Frankfurt, 12 March 2020

Si invitano i passeggeri Lufthansa che pianificano un viaggio nelle prossime setti-mane di verificare lo stato del rispettivo volo su lufthansa.com, swiss.com, austri-an.com o brusselsairlines.com prima di intraprendere il viaggio. Gli ospiti che hanno fornito i loro dati di contatto a Lufthansa saranno informati se il loro volo è stato cancellato.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.