Air Italy : si cerca una soluzione quasi impossibile

il

Nell’incontro di oggi, fra i vari attori legati alla questione Air Italy, si e’ cercato di trovare una quadra al futuro di chi, con la liquidazione della compagnia aerea deve trovare una ricollocazione.

La Ministra De Micheli, parti sociali, commissari ed altri, stanno esplorando varie soluzioni. Da quella a breve termine riguardanti il mantenimento delle abilitazioni ai naviganti, poi la cassa integrazione. I sindacati spingono per un quadro integrato tra la nuova Alitalia e qualche asset di Air Italy. In realtà ben pochi sono questi ultimi, cioè gli slot di Linate, i quali non potranno essere poi utilizzati pena problemi di antitrust e la forza lavoro.

Alitalia tra l’altro e’ si sulla via della NewCo, nonostante i problemi con Bruxelles. Ma, oltre all’effetto Covid-19, il quale peserà duramente per i prossimi due/tre anni. Oltre, ci sarà tutta la sua forza lavoro, per la quale sarà necessario trovare una quadra numerica. Cosa non di poco conto, viste le esigenze della NewCo, ovviamente più piccola e agile. In più, quelle imposte dalle difficoltà del mercato.

Insomma, un qualcosa di non facile risoluzione. I numeri per Air Italy più o meno sono quelli, fatta eccezione per qualcuno sembra abbia trovato assunzione con Air Dolomiti a Firenze nel settore tecnico. Qualche pilota sembra essere migrato all’estero.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.