Nessun acquirente per le part 121 Ravn Air e Pen Air in Alaska


L’asta dell’8 luglio 2020 per i due vettori aerei passeggeri Parte 121 con sede ad Anchorage (RavnAir Alaska e PenAir) basati sul gruppo Ravn Air è stata aggiornata senza vendita dopo che i creditori garantiti di Ravn (i prestatori) e il comitato dei creditori non garantiti hanno stabilito che le offerte ricevute non erano alte abbastanza per essere accettabile.

Di conseguenza, la Società chiederà l’approvazione all’udienza del tribunale fallimentare di domani degli altri 11 lotti di attività venduti con successo all’asta di ieri che si concentrava principalmente sugli aerei RavnAir Connect Part 135 e sulle strutture utilizzate nelle operazioni rurali dell’Alaska.

“Mentre è stato deludente che nessuno sia ancora emerso come un offerente di successo delle nostre due compagnie aeree , il processo di asta non sarà concluso fino a quando i nostri istituti di credito non decideranno di terminare il processo di vendita approvato dal tribunale formale, rendere efficace il Piano di liquidazione e collocare le compagnie aeree rimanenti e le loro rispettive attività in un trust in liquidazione.

Alla luce di questi fatti, restiamo ottimisti sul fatto che un nuovo proprietario sarà ancora in grado di intervenire e riavviare una o più delle nostre due compagnie aeree parte 121 “, ha dichiarato Dave Pflieger, Presidente e CEO di Ravn.

Fonte: World Airline News

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.