Qatar Airways riprende 19 voli settimanali per il Sudafrica a partire dal 3 ottobre 2020, continuando la crescita della sua rete resiliente

il



La compagnia opererà più voli dal Sud Africa di qualsiasi altra compagnia aerea internazionale, utilizzando la sua moderna flotta sostenibile di Airbus A350 e Boeing 787

I passeggeri sudafricani possono usufruire di opzioni di viaggio più flessibili tramite l’aeroporto più collegato e migliore del Medio Oriente, l’Aeroporto Internazionale di Hamad

Qatar Airways è lieta di annunciare la ripresa di tre destinazioni chiave in Sud Africa; Città del Capo, Durban e Johannesburg. I servizi per il Sud Africa saranno operati da un mix dei moderni aeromobili Airbus A350 a basso consumo di carburante e Boeing 787 della compagnia aerea. Con l’aggiunta di 19 voli settimanali per il Sudafrica, Qatar Airways opererà 63 voli settimanali verso 17 destinazioni in tutto il continente tra cui Accra, Addis Abeba, Dar es Salaam, Gibuti, Entebbe, Kigali, Kilimanjaro, Lagos, Maputo, Mogadiscio, Nairobi, Tunisi, Windhoek e Zanzibar.

L’amministratore delegato del gruppo Qatar Airways, Sua Eccellenza Akbar Al Baker, ha dichiarato: “Siamo lieti di riprendere i voli per il Sud Africa espandendo ulteriormente la nostra rete nella regione. Sappiamo che molti passeggeri in tutto il mondo e in Sudafrica attendono con impazienza la ripresa dei voli internazionali di linea e non vediamo l’ora di aiutarli a riunirli con le loro famiglie e i loro cari. Qatar Airways ha lavorato a stretto contatto con il governo del Sud Africa durante questa crisi, operando 28 voli charter speciali per aiutare a portare a casa oltre 11.500 sudafricani e viaggiatori internazionali. Con la maggior parte dei voli internazionali dal Sud Africa e una delle più grandi reti globali, i passeggeri che viaggiano da o verso il Sud Africa possono godere di opzioni di viaggio più flessibili con collegamenti senza interruzioni attraverso il miglior aeroporto più connesso del Medio Oriente, Hamad International Airport. I passeggeri che viaggiano sul nostro Airbus A350 dotato di Qsuite possono anche godersi la business class più privata del settore con divisori per la privacy scorrevoli, opzioni di letto matrimoniale reclinabile e intrattenimento di livello mondiale con oltre 4.000 opzioni tra cui scegliere.

“Abbiamo chiaramente dimostrato una continua affidabilità per i clienti con le nostre generose politiche di viaggio, le nostre procedure di sicurezza complete e il nostro impegno continuo per un volo sostenibile. Nonostante le sfide globali, siamo sempre stati lì per i nostri passeggeri e questa resilienza continua a ispirare la fiducia che Qatar Airways rimanga un partner forte e affidabile. La compagnia aerea attualmente opera oltre 650 voli settimanali verso più di 90 destinazioni in tutto il mondo, comprese 27 destinazioni in Asia-Pacifico, 31 in Europa, 12 in Medio Oriente e nove in Nord America “.

Dall’inizio della pandemia, la rete di Qatar Airways non è mai scesa sotto le 30 destinazioni con servizi continui verso i cinque continenti. L’investimento strategico della compagnia aerea in una varietà di aeromobili bimotore a basso consumo di carburante, compresa la più grande flotta di aeromobili Airbus A350, le ha consentito di continuare a volare, posizionando perfettamente il vettore per guidare la ripresa sostenibile dei viaggi internazionali. Mentre la ricostruzione della rete della compagnia aerea continua, rimarrà concentrata sulla fornitura di una connettività continua, sicura e affidabile ai suoi milioni di passeggeri e assicurando che la compagnia aerea continui a guadagnarsi la fiducia dei passeggeri ogni volta che scelgono di volare con Qatar Airways.

Le operazioni di Qatar Airways non dipendono da alcun tipo di aeromobile specifico. La varietà di moderni aeromobili a basso consumo di carburante della compagnia ha consentito di continuare a volare offrendo la giusta capacità in ogni mercato. A causa dell’impatto di COVID-19 sulla domanda di viaggio, la compagnia aerea ha preso la decisione di mettere a terra la sua flotta di Airbus A380 in quanto non è giustificabile dal punto di vista commerciale o ambientale utilizzare un aereo così grande nel mercato attuale. La flotta della compagnia aerea di 49 Airbus A350 e 30 Boeing 787 è la scelta ideale per le rotte a lungo raggio strategicamente più importanti verso l’Africa, le Americhe, l’Europa e le regioni dell’Asia-Pacifico.

Le misure di sicurezza a bordo di Qatar Airways per i passeggeri e l’equipaggio di cabina includono la fornitura di dispositivi di protezione individuale (DPI) per l’equipaggio di cabina e un kit di protezione gratuito e schermi per il viso monouso per i passeggeri. I passeggeri di Business Class sugli aeromobili dotati di Qsuite possono godere della maggiore privacy offerta da questo pluripremiato sedile business, comprese le partizioni di privacy scorrevoli e la possibilità di utilizzare un indicatore “Non disturbare (DND)”. Qsuite è disponibile sui voli verso più di 30 destinazioni tra cui Londra, Parigi e Francoforte. Per i dettagli completi di tutte le misure che sono state implementate a bordo e in HIA, visitare qatarairways.com/safety.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.