SAS trasporta il 73% in meno di passeggeri in settembre 2020. Solo 600mila in 30 giorni

il

A settembre SAS ha trasportato 0,6 milioni di passeggeri e segnala una riduzione di capacità del 73% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

La pandemia COVID-19 continua ad avere un impatto negativo sul traffico di SAS. A settembre il numero totale di passeggeri si è attestato a 0,6 milioni, in calo di 2,3 milioni, e la capacità totale è diminuita del 72,7% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. La domanda di viaggi nazionali continua ad essere più forte di quella del traffico europeo e intercontinentale e SAS ha adattato la sua rete di conseguenza.

“Da marzo, quando quasi tutto il traffico è stato interrotto, abbiamo iniziato lentamente a ricostruire la nostra rete. Oggi SAS opera fino a 380 voli giornalieri che servono 75 destinazioni e sono lieto che ora abbiamo ripreso la nostra presenza nella Cina continentale dopo 9 mesi di interruzione. La domanda complessiva dipende fortemente dalle restrizioni di viaggio imposte. A settembre più paesi sono stati purtroppo classificati come “rossi”, riducendo leggermente il numero di passeggeri rispetto ad agosto. Tuttavia, negli ultimi sei mesi abbiamo assistito a una lenta ma costante ripresa della domanda, ea settembre SAS riporta mezzo milione di passeggeri in più rispetto ad aprile. Guardando al futuro, continuiamo a monitorare lo sviluppo del mercato e siamo pronti ad apportare ulteriori modifiche in base all’evoluzione della domanda “, afferma Rickard Gustafson, CEO di SAS.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.