Alitalia spiega perché ha chiuso la Milano Malpensa – Roma. Meno guadagni rispetto a Linate e più concorrenza e costi

il

Troppa concorrenza a Milano Malpensa rispetto a Linate, dove si guadagna di più, anche il 40%. Così spiega le ragioni il DG di Alitalia Giancarlo Zeni nell’audizione di ieri alla Camera dei Deputati.

A Linate si incassa di più e c’è’ più richiesta Da parte del mercato. Lo yield e’ molto più alto rispetto a Milano Malpensa, dove il posizionamento e’ precario. All’Alitalia si chiedono di pagare 26€ di tasse, quando gli altri vettori sul nazionale vendono biglietti a tasse comprese da 5 a 20€.

Viene chiarita anche la questione Airport Handling dove Alitalia impiega proprio personale sulle attività come check-in e rampa. Il fatto sfrutta una clausola contrattuale tra le parti che lo permette. L’impatto e’ di poche unità, non Può essere addossato al vettore la totalità di chi e’ in cassa integrazione, perché frutto del calo del traffico che in generale affligge tutti i vettori che si servono dello stesso handler.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.