Delta installa un’illuminazione antimicrobica ad alta tecnologia per proteggere meglio i gabinetti degli aerei

il

L’installazione della prima i#lluminazione a #LED antimicrobica #Vyv (non UV) nei bagni di bordo inizia a metà novembre sulla #flotta #Delta 757-200 fino all’inizio del 2021
Questo ultimo livello di protezione promuove una maggiore pulizia e salute dei clienti
Delta aggiunge un ulteriore livello di protezione antimicrobica alle toilette degli aerei per migliorare la pulizia: illuminazione a LED che proteggerà meglio i clienti durante la pandemia COVID-19 e oltre.

Attraverso una partnership annunciata per la prima volta al #CES2020 a gennaio, il vettore sta iniziando l’installazione di illuminazione a LED antimicrobica Vyv (pronunciata “VIVE” – precedentemente nota come Vital Vio) sopra i lavelli e i controsoffitti dei lavabi a bordo, nota come area high-touch a bordo. La luce riduce continuamente la crescita dei batteri all’interno del gabinetto.

Queste luci LED antimicrobiche, se combinate con l’irrorazione elettrostatica e la pulizia frequente, aiutano a migliorare la pulizia ed eliminare i germi nei bagni. Gli equipaggi in volo utilizzano anche kit che includono spray disinfettanti, salviette e guanti per garantire la completa sanificazione prima che l’imbarco rimanga fresco per tutto il volo.

“L’innovazione è al centro di tutto ciò che facciamo in Delta. La nostra partnership con Vyv mostra come stiamo adattando la visione che abbiamo presentato al CES per raddoppiare il nostro impegno per la salute e la sicurezza dei clienti “, ha affermato Bill Lentsch, Chief Customer Experience Officer. “Questa tecnologia fornirà un altro dei tanti livelli che abbiamo messo in atto che, lavorando insieme, proteggono i clienti. Per Delta, non esiste un obiettivo più importante per l’innovazione applicata “.

Vyv è una luce LED a spettro visibile (non UV) che fornisce un’illuminazione di alta qualità che è mortale per i batteri, pur essendo ideale per l’uso continuo intorno a persone e animali.

A partire da metà novembre con la flotta Delta 757-200, i clienti noteranno più aeromobili equipaggiati con Vyv. Dopo l’installazione su questa flotta iniziale, Delta prevede di condurre ulteriori test nel 2021 con la speranza di espandere l’installazione in futuro.

I clienti sapranno che il loro volo è dotato di Vyv grazie ai cartelli di messaggistica installati di recente nei bagni attrezzati. Questi cartelli presentano un collegamento che i clienti possono visitare per saperne di più sui livelli di protezione di Delta e su come l’azienda sta sfruttando la collaborazione innovativa per mantenere i clienti al sicuro.

Continuando lo spirito innovativo di Delta

Al CES, Delta ha svelato i suoi piani per rivoluzionare il viaggio aereo, diventando la prima compagnia aerea con un discorso programmatico alla conferenza e presentando innovazioni volte a rivedere l’esperienza del cliente. Poco dopo, la compagnia aerea si è rapidamente orientata per guidare la risposta del settore alla pandemia COVID-19, introducendo Delta CareStandard: livelli di protezione durante il viaggio del cliente per mantenere i clienti e i dipendenti più sicuri durante il viaggio.

“Dall’inizio della pandemia, i nostri agili team di Delta Flight Products e TechOps hanno lavorato in collaborazione con il nostro team di innovazione per fornire soluzioni di pulizia per i clienti”, ha affermato Don Mitacek, S.V.P. – Operazioni tecniche. “Questo è un altro esempio di come Delta e i nostri partner di avvio hanno lavorato insieme per creare un’esperienza di viaggio più sicura”.

Il perno realizzato dopo il CES ha aumentato l’uso di ricerche e approfondimenti per mappare l’intera esperienza del cliente con in mente la salute e la sicurezza. Per Vyv, questo ha significato accelerare la partnership tra aziende per portare rapidamente la tecnologia sul mercato.

“È un merito per Delta che le nostre aziende lavorassero in stretta collaborazione molto prima della pandemia per migliorare l’esperienza complessiva dei clienti Delta”, ha affermato Colleen Costello, cofondatore e CEO di Vyv. “L’installazione delle nostre luci antimicrobiche avanzate sopra i banconi del gabinetto crea un ambiente ideale per garantire continuamente un ambiente più pulito per passeggeri e personale. Siamo entusiasti di avere un impatto positivo a bordo degli aerei Delta questo autunno e non vediamo l’ora di continuare la nostra collaborazione in futuro “.

Partnership e flessibilità sono state fondamentali per il lavoro di Delta durante la pandemia. Oltre alle partnership con la Mayo Clinic e RB (produttori di Lysol), la compagnia aerea ha fatto uso delle competenze dei dipendenti e delle capacità di progetto attraverso le filiali per produrre schermi per il viso per gli ospedali locali di Atlanta, adattare i container di spedizione in stanze mobili ospedaliere per i militari e consegnare più di 1 milione di libbre di cibo a enti di beneficenza locali.

Delta ha introdotto più di 100 modifiche ai protocolli di pulizia dall’inizio della pandemia, la maggior parte delle quali sono destinate a restare. Dal blocco dei posti centrali nel gennaio 2021 alla sostituzione dei filtri dell’aria HEPA di alta qualità due volte più spesso di quanto raccomandato, al diventare la prima compagnia aerea statunitense a installare stazioni di disinfettante per le mani a bordo, la compagnia aerea migliora costantemente il nuovo standard di cura sulla base di consigli medici esperti e il feedback dei clienti.

Lavorando insieme, questi livelli di protezione aiutano ad affrontare i punti di stress dei clienti offrendo superfici più pulite, più spazio e un servizio più sicuro dal marciapiede al ritiro bagagli.

Attraverso la partnership di Delta con Engage e il proprio incubatore di startup The Hangar, Delta continua a costruire relazioni con startup come Vyv e a creare la migliore esperienza possibile per i clienti.

Ulteriori informazioni sullo standard Delta Care e sui protocolli di salute e sicurezza di Delta.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.