Bologna: il Marconi Express ha i biglietti in vendita online

il

L’offerta tariffaria e le modalità di servizio

È iniziata la vendita online dei biglietti del people mover, il servizio di navetta veloce su monorotaia gestito dalla società Marconi Express spa, che da mercoledì 18 novembre aprirà ai passeggeri, collegando in 7 minuti la stazione centrale di Bologna e l’aeroporto Marconi. 

Confermata l’offerta tariffaria. Il biglietto ordinario con tariffa flex (utilizzabile entro 12 mesi dall’acquisto) ha un prezzo di 8,70 euro. L’andata e ritorno è scontata a 16 euro, con ritorno da effettuare entro 30 giorni dall’andata. Possibile anche utilizzare il people mover per la sola tratta dalla stazione FS al Lazzaretto: in questo caso il costo è di 1,70 euro. Un sistema “antifurbi” impedisce a chi ha il biglietto per il Lazzaretto di proseguire verso l’aeroporto: il biglietto va infatti validato sia in entrata che in uscita e i tornelli (a tutta altezza) si aprono solo esibendo il titolo di viaggio giusto. Il biglietto ordinario si può già acquistare online sul sito Marconiexpress.it e sulle app Muver e Roger; all’avvio dell’esercizio anche ai tornelli Pay&Go Contactless, alle emettitrici automatiche presenti nelle stazioni del Marconi Express e presso le rivendite fisiche.

I biglietti Famiglia (acquistabili solo sul sito) costano 18 euro una sola tratta e 34 euro andata e ritorno. Sono validi per un massimo di 2 adulti e 3 ragazzi di età tra 5 e 16 anni compresi (il minimo è un adulto con un ragazzo). I biglietti possono essere utilizzati solo nelle date scelte in fase di acquisto e sono nominativi. 

Pagano meno anche i gruppi composti da almeno 10 persone: il prezzo è di 7 euro a persona, 14 euro nel caso di biglietto andata e ritorno. I biglietti Gruppi sono utilizzabili solo nelle date scelte in fase di acquisto e si possono comprare (acquistabili solo sul sito) entro le ore 24 del giorno precedente il viaggio di andata.

Nel primo periodo di esercizio, a causa della riduzione del traffico aereo dovuta alla pandemia da coronavirus, il people mover viaggerà con frequenza di una corsa ogni 15 minuti dalle ore 5,40 a mezzanotte. 

Secondo le disposizioni dell’ultimo Dpcm, la capienza della navetta sarà limitata al 50% dei posti disponibili: come indicato sulle porte, saranno quindi ammessi non più di 12 passeggeri per ciascuno dei due scomparti della vettura, che sono dotati di adeguati impianti di condizionamento e rinnovo dell’aria. Sarà necessario indossare sempre la mascherina e igienizzare le mani con il gel idroalcolico messo a disposizione degli utenti. Durante l’attesa nelle stazioni, i passeggeri si dovranno posizionare sui bolli blu disegnati sul pavimento per assicurare il distanziamento interpersonale. Segnaletica a terra indicherà anche i percorsi di ingresso e di uscita, studiati per massimizzare la separazione dei flussi. Veicoli, stazioni e tornelli saranno sanificati ogni giorno. Nei primi mesi di servizio sarà inoltre presente personale addetto all’assistenza per aiutare i passeggeri nelle procedure di ingresso e di uscita, garantendo il rispetto delle misure di sicurezza.

Marconi Express Spa continuerà a tenere aggiornati i viaggiatori attraverso il proprio sito web www.marconiexpress.it, i canali social e tramite comunicazioni ai mezzi di informazione.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.