Vueling rinnova il CCL per gli assistenti di volo in Italia

il

L'immagine può contenere: cielo, nuvola, aeroplano e spazio all'aperto

ANPAV e VUELING hanno raggiunto l’intesa per il rinnovo del Contratto Aziendale per i circa 200 addetti basati in Italia sulle sedi operative di Roma Fiumicino e Firenze.

L’accordo, sottoscritto nel contesto dell’emergenza pandemica COVID – 19, conferma la volontà del vettore, appartenente al gruppo IAG, di operare dall’Italia.

Fra le misure di novità, viene introdotto l’istituto dell’IVMG (indennità di volo minima garantita) e sviluppata la progressione economica fino a 10 anni di anzianità aziendale (precedentemente era fissata a 5).

Il CCAL sottoscritto rimane connesso al contesto eccezionale in corso, quindi avrà validità annuale (fino al 31 dicembre 2021); risponde in ogni caso alle recenti introduzioni normative in materia di ‘trattamenti economici minimi’ (Art. 203 L. 77/20).

Il confronto fra le parti prosegue alla ricerca di soluzioni condivise per sostenere la contrazione dell’attività dichiarata per l’anno 2021.Rimaniamo a disposizione per ulteriori informazioni.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.