Tre piloti in diversi paesi cambiano lavoro a causa del Covid-19. Un articolo-inchiesta della BBC


Il 28 gennaio e’ uscito un articolo sull’online della BBC, su tre piloti rimasti recentemente senza lavoro. Non tutti vivono in Gran Bretagna, ma in diverse parti del mondo. Lavoravano per grosse compagnie aeree, nessuno dei tre ha trovato soluzioni alternative, il cambio di settore e’ stato obbligatorio. La necessità primaria e’ stata quella di trovare una soluzione per portare a casa uno stipendio. Non c’erano ammortizzatori sociali forniti dai Governi. L’unica alternativa per trovare le risorse per mangiare e pagare le bollette, era necessario trovare un alternativa e in fretta. Sicuramente anche altri lo avranno già fatto e altri penseranno di farlo. In Europa – scrive BBC – ci sono 10000 piloti senza lavoro, di questi 1600 in UK.

Ecco l’articolo :

https://www-bbc-com.cdn.ampproject.org/c/s/www.bbc.com/news/amp/business-55803244

Il primo e’ britannico, nell’autunno 2019 lavorava per Thomas Cook UK poi andata in bancarotta. Trova da lavorare alla Emirates e vende tutto per trasferirsi. Poi nei primi mesi del 2020, arriva il Covid-19 e rimane senza impiego, quindi il ritorno in patria. Cerca lavoro e non lo trova, scrive dappertutto e va più a fare la guardia giurata, quindi diventa manager in quella società.

Il secondo era alla El Al, anche lui con i primi tagli del personale della compagnia di bandiera, paga lo scotto con la perdita del lavoro. L’unica via alternativa, quella di trovare un altra soluzione di impiego. Dopo un po’ di tempo lo trova in una azienda impegnata nella tecnologia della sicurezza.

Il terzo lavorava nel down under alla Qantas. Anche qui Alan Joyce dovette ricorrere ai tagli della forza lavoro. Ora lavora su un camion gigante in una miniera d’oro nell’Outback.

Per molti in Italia che lavorano nell’aviazione, ma pure nel mondo forse sarà l’unica soluzione. Anche se potrebbe essere arduo, irto di insidie a causa della crisi.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.