Rimini incassa il SI della Commissione EU sui fondi regionali per l’aeroporto

il

“Grande soddisfazione e tanti grazie a chi, nel corso di questi anni, ha creduto in AIRiminum e nello sviluppo di tutto il territorio anche attraverso l’Aeroporto Fellini.”
Così inizia la nota che l’amministratore delegato Corbucci invia a commento della notizia giunta da Bruxelles: via libera agli investimenti della Regione Emilia Romagna per l’aeroporto.
“Un sentito grazie al Presidente Bonaccini che fin da subito manifestò attenzione alla realtà riminese e sempre ha pubblicamente espresso interesse ed impegno allo sviluppo della infrastruttura. Grazie all’allora Assessore Donini, con il quale il lavoro di analisi e di progetto cominciò per proseguire con grande capacità e sostegno da parte dell’Assessore Corsini. Abbiamo sempre sentito la proattiva vicinanza di Andrea Corsini e l’impegno serio dei suoi organi tecnici a partire dal direttore Ferrecchi e dall’ing. Brognara per arrivare ad un risultato di riconoscimento come quello di oggi. Un grazie al Sindaco Gnassi, che ha considerato costantemente l’impegno di AIRiminum tra quelli importanti per lo sviluppo di tutto il territorio vasto, disegnando una prospettiva di collaborazione tra enti, istituzioni, soggetti economici, fondamentale e necessaria per la realtà riminese e romagnola.
Con il progetto autorizzato dall’Europa, che indica, con chiarezza e precisione, gli scenari futuri, AIRiminum si riconosce dunque come parte di progetti di crescita della regione e conferma la propria volontà, come gestore di una infrastruttura pubblica, a corrispondere a tutte le opportunità del territorio.”

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.