United sospenderà quasi 4000 persone a Los Angeles e San Francisco perchè il traffico passeggeri non è ripreso


Il traffico non è ripreso nei volumi sperati e quindi united airlines dal 1 aprile 2021 dovrà mettere a casa senza assegni quasi 4000 lavoratori tra gli scali di San Francisco e Los Angeles.

Così scrive il San Francisco Business times a questo link:

Esattamente sono 3139 a San Francisco e 662 a Los Angeles. La compagnia aerea dice che nonostante i 15 miliardi di $ che darà al settore, la quota che avrà united non è sufficiente ad impiegare queste persone, che già nel 2020 avevano subito un provvedimento simile e poi erano stati richiamati.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.