Con Emirates si mangia kosher, avviata la produzione di pietanze in un impianto all’avanguardia certificato

il

Kosher Arabia – joint venture tra Emirates Flight Catering e CCL Holdings, metterà a disposizione dei clienti della regione del Golfo menu kosher innovativi e personalizzati
Kosher Arabia – la joint venture tra Emirates Flight Catering (EKFC) e CCL Holdings – grazie all’apertura a Dubai di un impianto di catering all’avanguardia, è divenuto uno dei primi produttori registrati e certificati per la produzione di cibo kosher negli Emirati Arabi. Kosher Arabia grazie a soluzioni innovative e personalizzate, offrirà pietanze kosher fresche e di qualità ai clienti che operano nel settore dell’aviazione, ospitalità ed eventi (compresa la Dubai Expo 2020) all’interno della regione del Golfo. L’azienda ha avviato le operazioni con un team dedicato di 20 professionisti del settore della gastronomia, accuratamente formati per la preparazione di pietanze kosher. Grazie alle strutture dedicate site al Dubai World Central (DWC), l’impianto di produzione Kosher Arabia è dotato delle ultime tecnologie del settore ed è in grado di preparare oltre 2.000 pasti al giorno. L’azienda applica inoltre in maniera rigorosa tutte le misure atte sia a tutelare la salute e la sicurezza dei dipendenti che vi lavorano, sia a garantire i più elevati standard igienici e qualitativi nella produzione alimentare.  Kosher Arabia si impegna ad utilizzare le risorse in maniera sostenibile, riducendo al minimo l’impatto ambientale delle proprie attività. L’azienda si avvale infatti delle ultime tecnologie in materia di efficienza energetica, è impegnata nel riciclo dei rifiuti e offre soluzioni innovative ed ecologiche per quanto concerne gli imballaggi. Nel corso degli ultimi anni, il cibo kosher è divenuto sempre più popolare a livello globale. E’ considerato una soluzione sana e genuina sia in termini di ingredienti utilizzati, che di modalità di preparazione delle pietanze. Proprio per queste ragioni, EKFC prevede che la domanda di cibo kosher possa crescere rapidamente negli Emirati Arabi Uniti e in tutta la regione. Kosher Arabia è certificata dalla Kashrut Division della Orthodox Union (OU) che continua a lavorare in sinergia con la South African Union of Orthodox Synagogues (UOS) al fine di fornire i più elevati standard per quanto riguarda la certificazione kosher. L’azienda, inoltre, al fine di utilizzare i migliori ingredienti, si avvale di fornitori certificati. Ogni singola fase del processo di approvvigionamento delle materie prime è attentamente controllato al fine garantire il mantenimento della catena del freddo e i più elevati standard igienici. 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.