JetBlue avrebbe ottenuto gli slots a Londra Heathrow


Potrebbe essere un'immagine raffigurante spazio al chiuso

Ci ha provato l’anno scorso senza successo, i nuovi servizi da New York JFK e Boston invece dal 2 agosto potrebbero atterrare a Londra Heathrow, anziché a Gatwick e Stansted, come fu poi autorizzata.

La compagnia aerea non conferma, perché e’ ancora incerta su quando attivare i voli vista la situazione del Covid, non solo negli USA, ma anche nel Regno Unito.

Secondo Simpleflying la ACL – UK avrebbe concesso 90 slots su Boston e 180 su New York JFK. Praticamente dal 2 agosto alla fine della season IATA. Un po’ come e’ accaduto a Linate, quest’anno a Heathrow ci sono una elevata quantità di slot restituiti temporaneamente, perché i vettori non li opereranno. Infatti JetBlue e’ autorizzata fino alla fine della summer IATA 2021. Poi si vedrà.

I voli verranno operati con i nuovi A321LR con i nuovi interni Mint, 2 suite e 22 studio. Poi la economica. I prezzi non di certo a buon mercato, volare dagli USA all’Europa, atterrare a Londra LHR costerà assai e non poco.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.