Air serbia aumenta i voli sul Montenegro. Partono i charter estivi. Voli su Hurghada

il

Air Serbia aumenterà le proprie capacità sui voli tra Serbia e Montenegro, introducendo voli aggiuntivi e oltre 3.000 posti aggiuntivi sia a Tivat che a Podgorica, durante il 1 ° maggio e le vacanze di Pasqua. A maggio, la compagnia nazionale serba prevede di operare 15 voli settimanali per Podgorica, con due voli al giorno, tranne venerdì, quando opererà tre voli per la capitale montenegrina. La compagnia nazionale volerà a Tivat 9 volte a settimana a maggio, con un volo ogni giorno, tranne venerdì e domenica, quando opererà due voli giornalieri.

Immediatamente dopo l’interruzione delle operazioni di Montenegro Airlines nel dicembre 2020, Air Serbia ha aumentato le capacità per i viaggi tra i due paesi e ha utilizzato risorse aggiuntive negli aeroporti di Podgorica, Tivat e Belgrado, al fine di accogliere tutti i passeggeri nelle nuove circostanze.

Al momento non ci sono restrizioni di viaggio tra Serbia e Montenegro e non sono necessari test PCR negativi in ​​nessuna direzione. I voli Air Serbia sono operati utilizzando aeromobili di tipo Airbus A319 e A320, con un maggior numero di posti.

Foto: il nuovo aeromobile Airbus A330, destinato ai nostri voli a New York, è impreziosito da un’immagine stilizzata del famoso scienziato e inventore serbo Nikola Tesla.

In altre notizie, Air Serbia sta aprendo la stagione charter estiva per il 2021 con un totale di sette voli di andata e ritorno tra Belgrado e Hurghada, che saranno operati fino all’8 maggio 2021, durante le vacanze di Pasqua e della Giornata internazionale dei lavoratori. La compagnia aerea nazionale opererà i voli utilizzando aeroplani Airbus A319, ciascuno con una configurazione di 144 posti.

Durante la stagione estiva del 2021, Air Serbia, in collaborazione con agenzie di viaggio nazionali, prevede di operare più di 800 voli charter verso destinazioni popolari in Turchia, Egitto, Grecia e Tunisia.

I voli charter per la Turchia saranno organizzati principalmente verso la regione di Antalya, ma ci sono anche piani per Bodrum e Dalaman sulla costa dell’Egeo. Quando si tratta di Egitto, i voli per Hurghada saranno operati su scala più ampia, con un numero leggermente inferiore di voli per Sharm El-Sheikh. Per quanto riguarda la Grecia, i passeggeri possono aspettarsi accordi di viaggio con voli charter diretti per Rodi, Creta, Skiathos, Corfù, Cefalonia e altre destinazioni popolari.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.