Transat A.T. Inc. avrà un prestito da 700 milioni di $ con il Large Employer Emergency Financing Facility (LEEFF)

il

Transat A.T. Inc. (la società madre di Air Transat) ha annunciato oggi di aver raggiunto un accordo con il governo del Canada per prendere in prestito fino a $ 700 milioni di liquidità aggiuntiva attraverso il Large Employer Emergency Financing Facility (LEEFF).

“L’accordo raggiunto con il governo del Canada ci fornisce altri 700 milioni di dollari di liquidità, che è l’importo di cui avevamo bisogno per andare avanti con fiducia. Il nostro solido bilancio prima della pandemia e le azioni aggressive che abbiamo intrapreso da allora ci hanno permesso di superare questa crisi senza precedenti finora. Con questo supporto, ora non vediamo l’ora di riprendere le operazioni non appena sarà possibile viaggiare in sicurezza e le restrizioni di viaggio potranno essere revocate. Saremo quindi in grado di attuare il nostro piano per rendere Transat ancora una volta un’azienda solida e redditizia, che continuerà a simboleggiare i viaggi di piacere per i suoi numerosi clienti in Quebec e altrove “, ha dichiarato Jean-Marc Eustache, Presidente e Amministratore delegato.

“I fondi ottenuti ci consentiranno anche di rimborsare i nostri clienti il ​​cui viaggio ha dovuto essere annullato a causa della pandemia in condizioni sostenibili per l’azienda, cosa che accogliamo favorevolmente”.

Le nuove linee di credito completamente rimborsabili messe a disposizione dalla Canada Enterprise Emergency Funding Corporation nell’ambito del Large Employer Emergency Financing Facility, che Transat userebbe solo in caso di necessità, sono le seguenti:

Un importo di $ 390 milioni, che rappresenta la liquidità necessaria per supportare Transat fino a quando la sua attività non si sarà ripresa a un livello tale da poter generare nuovamente cassa, suddivisa come segue:
Un importo di $ 78 milioni sotto forma di una linea di credito non rotativa e garantita che produce interessi al CDOR (Canadian Dollar Offered Rate) più il 4,5% e con scadenza 2 anni; la facilitazione è garantita da un onere di primo grado sul patrimonio di Transat A.T. Inc.
Una linea di credito non rotativa e non garantita da $ 312 milioni con scadenza a 5 anni, prestata a un tasso del 5% nel primo anno, che aumenta all’8% nel secondo anno e successivamente del 2% all’anno, con la possibilità di capitalizzazione degli interessi nei primi due anni.
Nel contesto dell’accordo di finanziamento, Transat ha emesso un totale di 13.000.000 warrant per l’acquisto di un numero equivalente di azioni di Transat (soggetti a determinate limitazioni descritte di seguito), con le consuete disposizioni di aggiustamento, a un prezzo di esercizio di $ 4,50 per azione (che rappresenta il prezzo medio di negoziazione ponderato per il volume per i cinque giorni di negoziazione precedenti l’emissione dei warrant) su un periodo di 10 anni, che rappresenta il 18,75% dell’impegno totale disponibile nell’ambito della suddetta linea di credito non rotativa e non garantita. I warrant matureranno proporzionalmente ai prelievi che verranno effettuati, e il 50% verrebbe incamerato se il prestito fosse integralmente rimborsato nel primo anno.
Un importo di $ 310 milioni costituito da una linea di credito non garantita per fornire rimborso ai viaggiatori che dovevano partire il 1 ° febbraio 2020 o dopo, per i quali è stato emesso un credito di viaggio a seguito di COVID-19. Questo importo è rimborsabile per un periodo di 7 anni ed è prestato all’attuale tasso del Canada Bond a 7 anni dell’1,2%.

Il numero di azioni emettibili all’esercizio dei warrant non può superare il 25% del numero corrente di azioni emesse e in circolazione, né può comportare che il titolare possieda il 20% o più delle azioni in circolazione al momento dell’esercizio dei warrant. In caso di esercizio di warrant che superi tali soglie, l’eccedenza sarà pagabile in contanti sulla base della differenza tra il prezzo di mercato delle azioni Transat e il prezzo di esercizio. Infine, nel caso in cui la linea di credito sia integralmente rimborsata entro la sua scadenza, Transat avrà il diritto di rimborsare tutti i warrant per un corrispettivo pari al loro valore equo di mercato. I warrant non saranno trasferibili prima della scadenza del periodo che ha dato luogo all’esercizio di tale diritto di rimborso. Inoltre, il titolare dei warrant beneficerà dei diritti di registrazione per facilitare la vendita delle azioni sottostanti e dei warrant stessi (una volta tolta la restrizione al trasferimento).

In relazione alla costituzione di queste linee di credito, Transat ha assunto determinati impegni, tra cui:

Il rimborso dei viaggiatori che dovevano partire il 1 ° febbraio 2020 o dopo, a cui è stato emesso un credito di viaggio a causa del COVID-19. I rimborsi inizieranno immediatamente, con termini da comunicare separatamente. Come da contratto, per essere ammessi, i clienti dovranno indicare espressamente la propria volontà di rimborso;
Restrizioni su dividendi, riacquisto di azioni e compensi dei dirigenti;
Mantenimento dell’occupazione attiva al livello del 28 aprile 2021.

Oltre al nuovo finanziamento, gli importi già utilizzati sulle strutture esistenti rimarranno in vigore e saranno prorogati per un periodo di due anni dall’attuazione del nuovo finanziamento. I rapporti applicabili alle strutture esistenti saranno sospesi per un periodo di 18 mesi. Il credito non utilizzato nell’ambito della linea subordinata a breve termine verrà annullato.

In totale, il finanziamento disponibile rappresenterà quindi un massimo di 820 milioni di dollari. Ciò include il finanziamento LEEFF di nuova emissione, nonché il finanziamento esistente di $ 120 milioni suddiviso in $ 50 milioni nell’ambito della linea di credito rotativa garantita con la National Bank of Canada e la Bank of Nova Scotia e di $ 70 milioni nell’ambito della linea di credito subordinata con la National Bank of Canada e Export Development Canada.

Se tutte le strutture disponibili dovessero essere utilizzate, sarebbe a un tasso medio di circa il 6%, più i warrant.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.