Dassault presenta il nuovo Falcon 10X


L’aereo top di gamma del costruttore francese di aerei executive Dassault Aviation e’ stato rivelato ieri a Parigi Le Bourget.

Puntuali alle 17, in presentazione streaming su web a causa del covid-19, e’ stato svelato il nuovissimo e rivoluzionario Falcon 10X.

Un aereo completamente nuovo che addolcisce le linee del passato, ma non c’è’ nulla che deriva dai progetti precedenti.


Totalmente rifatta la fusoliera, le ali, il timone che diventa a T, per la prima volta imbarca i propulsori Rolls Royce Pearl 10X. Oltre a soluzioni tecnologiche concernenti i sistemi del velivolo, che lo rendono realmente innovativo.

Gli interni regalano ai passeggeri una cabina più spaziosa rispetto ai precedenti velivoli. La possibilità di camminare in piedi essendo 2,03 metri e più larga con una dimensione di 2,77 metri.

Gli oblò sono più grandi rispetto ali altri aeromobili di circa il 50%, regalano più luce all’interno della cabina. Anche un letto può essere a bordo e una doccia.

Non solo un aereo per viaggiarci, qui c’è’ un altro concetto.

I nuovi concetti continuano anche nella cabina di pilotaggio.

In un aereo pensato per ridurre al minimo i carichi di lavoro visto che sarà dotato di in autonomia di 7500 miglia nautiche.

Tutto e’ stato minimizzato , non troverete la quantità di deviatori e strumenti del passato.

La tecnologia proviene dagli aerei militari dell’ultima generazione. Tutto e’ ridotto a pochi comandi che confluiscono nel Digital Flight Control System, nel Falcon Eye, nel doppio HUD, nella manetta motore singola, la possibilità di atterrare in condizioni critiche a zero ceiling.

Il relax e’ studiato anche per i piloti con queste possibilità di reclinare quasi orizzontalmente i sedili per eventualmente riposare.

Il cuore propulsivo e’ in questo motore super innovativo rispetto ai precedenti. Ha una spinta di 18000 libbre della Rolls Royce. La prima volta che il costruttore inglese e’ stato scelto per spingere un velivolo executive francese della Dassault.

Un autonomia che partendo da un punto in Europa vi può portare senza scalo in tutti i continenti grazie alle 7500 miglia di autonomia e la velocità di Mach 0,925.

Questo e’ il nuovo Falcon 10X.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.