L’EU intende bloccare le aerolinee bielorusse e proibire i sorvoli su quello spazio aereo

il

Nel summit dei 27 paesi europei a Bruxelles, come riporta il TG1 della mezzanotte, e’ stata concordata la decisione che le aerolinee bielorusse non potranno più solcare i cieli europei.

Oltre al fatto che nessun aerolinea della UE dovrà sorvolare lo spazio aereo bielorusso.

Bloccati anche fondi per 3 miliardi di €.

tra le fonti:

https://apnews.com/article/belarus-plane-pratasevich-lukashenko-a9d32d02caea49c880ed1b7a5872e5f7

E’ emerso che a bordo dell’aereo c’erano agenti del KGB bielorusso, in totale sei passeggeri non sarebbero ripartiti da Minsk per il Vilnius. Due di questi sono il blogger e la fidanzata.

Il The Wall Street Journal ha anche una testimonianza di un passeggero che ha raccontato il volo da poco prima della virata , che ha portato l’aereo a Minsk e poi fino alla ripartenza.

https://www.google.it/amp/s/www.wsj.com/amp/articles/european-airline-wizz-air-redirects-flight-to-avoid-belarus-airspace-11621847226

E’ emblematico un passo dell’articolo, il quale riporta il cambio di umore del blogger bielorusso, che poi verrà trattenuto. Alla notizia che l’aereo sarebbe atterrato a Minsk, comprensibilmente ha cambiato umore.

Michael O’Leary – CEO Ryanair – e’ riportato nell’articolo che al canale radio Ireland Newstalk, crede che a bordo ci fossero agenti dei servizi bielorussi.

Nell’articolo di WSJ, l’immagine di copertina ritrae i bagagli sparsi sul piazzale dell’aeroporto di Minsk per le verifiche di sicurezza.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.