Emirates riprenderà i servizi verso il Regno dell’Arabia Saudita e San Pietroburgo


Emirates ha annunciato che riprenderà i servizi per il Regno dell’Arabia Saudita dall’11 settembre e per San Pietroburgo dall’8 ottobre 2021. La ripresa di questi servizi si basa sulla crescente impronta globale di Emirates, sulla continua revoca delle restrizioni all’ingresso e sulla domanda recupero su tutta la rete della compagnia aerea.

Dubai continua a essere in cima alla lista delle destinazioni da non perdere per i vacanzieri russi, offrendo un’ottima combinazione di clima caldo, hotel di classe mondiale per ogni budget, shopping e una serie senza precedenti di nuove attrazioni che incoraggiano le visite ripetute.

Dall’8 ottobre, i voli tra Dubai e San Pietroburgo opereranno quattro volte a settimana e la compagnia aerea aumenterà i suoi servizi a voli giornalieri dal 21 ottobre. Tutti i voli opereranno sul Boeing 777-300ER in una configurazione a tre classi. I voli Emirates EK 173 e 174 opereranno il lunedì, mercoledì e venerdì, mentre gli EK 175 e 176 opereranno il martedì, giovedì, sabato e domenica.

L’EK 173 parte da Dubai alle 09:10 e arriva all’aeroporto di San Pietroburgo Pulkovo alle 14:15. L’EK 174 parte da San Pietroburgo alle 16:45 e torna a Dubai alle 23:45 ora locale. L’EK 175 decolla da Dubai alle 15:45, arriva a San Pietroburgo alle 20:50 e l’EK176 lascia l’aeroporto di Pulkovo alle 23:15, atterrando a Dubai alle 06:15 del giorno successivo.

Da sabato 11 settembre, Emirates inizierà ad operare 24 voli settimanali per l’Arabia Saudita, inclusi voli giornalieri per la capitale Riyadh, voli giornalieri A380 per Jeddah, voli giornalieri per Dammam e tre voli settimanali per Medina. I voli per Riyadh raddoppieranno ogni giorno dal 16 settembre e sono in corso piani per aumentare le frequenze attraverso gli altri gateway entro la fine di settembre.

Per Riyadh, Emirates opererà tutti i giorni EK 2817, con partenza da Dubai alle 16:40 e atterraggio all’aeroporto internazionale King Khalid alle 17:40 ora locale. L’EK 2818 parte da Riyadh alle 2010 e torna a Dubai alle 23:20.
Per Jeddah, Emirates opererà tutti i giorni EK 2803, con partenza da Dubai alle 16:00 e atterraggio all’aeroporto internazionale King Abdulaziz alle 18:00 ora locale. L’EK 2804 parte da Jeddah alle 2000 e torna a Dubai alle 01:00 del giorno successivo.
Per Dammam, Emirates opererà tutti i giorni EK 2821, con partenza da Dubai alle 20:50 e arrivo all’aeroporto internazionale di King Fahd alle 21:20. L’EK 2822 parte da Dammam alle 22:45 e torna a Dubai alle 01:00 del giorno successivo.
A Medina, Emirates opererà EK 2809 tre volte alla settimana. Il volo parte da Dubai alle 16:30 e arriva all’aeroporto Prince Mohammad Bin Abdulaziz alle 18:00. L’EK 2810 parte da Medina alle 2000 e torna a Dubai alle 23:40.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.