S7 Group nomina la sua nuova divisione LCC come Citrus

il

S7 Group (S7 Airlines) ha deciso un nome per la sua nuova filiale a basso costo.

Citrus sarà lanciato nel luglio 2022 con una flotta di aeromobili Airbus A320neo nella Russia centrale.

Inizialmente verranno utilizzati quattro velivoli per iniziare le operazioni.

In precedenza S7 Airlines ha fatto questo annuncio:

S7 Group, la più grande holding di aviazione privata in Russia, ha annunciato i suoi piani per creare una nuova compagnia aerea che opererà secondo il classico modello di compagnia aerea low cost. La vendita dei biglietti inizierà nella primavera del 2022 e i primi voli sono previsti per luglio 2022.

La flotta della compagnia aerea sarà composta interamente da nuovi e confortevoli Airbus A320neo. E’ già stato firmato un accordo preliminare per la consegna dei primi quattro transatlantici. Nei primi tre anni, la compagnia aerea prevede di aumentare la propria flotta di 6-8 aeromobili all’anno. Si stima che nel 2024 la flotta della compagnia low cost avrà più di 20 velivoli.

La rete di rotte della nuova compagnia aerea si concentrerà principalmente su rotte interregionali dirette nella Russia centrale.

“La creazione di una nuova compagnia aerea è per noi un passo logico e coerente. Vediamo un grande potenziale nel segmento del trasporto interregionale che non possiamo coprire all’interno dell’attuale modello di business di S7 Airlines. Ma un vettore che opera secondo il modello di business a basso costo può prendere questa quota di mercato. Se guardiamo all’esperienza internazionale, possiamo vedere che la rete di rotte delle compagnie aeree low cost europee è distribuita tra le regioni. Nel mercato russo, il trasporto aereo a basso costo è disponibile principalmente a Mosca e San Pietroburgo. Il Ministero dei Trasporti della Federazione Russa ha inoltre evidenziato la necessità di creare un’altra compagnia aerea low cost nella Russia centrale al fine di migliorare l’accessibilità delle regioni”, afferma Tatyana Fileva, azionista del Gruppo S7.

“Il Ministero dei Trasporti sostiene lo sviluppo coerente del sistema di trasporto domestico a basso costo. La creazione di una nuova compagnia aerea low cost soddisferà notevolmente la domanda della popolazione di voli low cost in Russia. Questo compito viene svolto secondo le istruzioni del presidente della Federazione Russa volte ad aumentare la mobilità della popolazione “, ha osservato Vitaly Savelyev, ministro dei Trasporti della Federazione Russa.

Il nuovo vettore low cost opererà voli su rotte che aggirano Mosca e la regione di Mosca. Questo compito è stato stabilito dal Presidente della Federazione Russa nel Decreto n. 204 “Sugli obiettivi nazionali e sugli obiettivi strategici per lo sviluppo della Federazione Russa fino al 2024” del 7 maggio 2018. Ciò consentirà di aumentare il volume del trasporto aereo regionale oltre ad aiutare i passeggeri a risparmiare tempo e denaro sui voli tra i soggetti federali della Russia.

Al momento, si sta formando il team della nuova compagnia aerea. Tra gli altri, includerà professionisti di altre società del Gruppo S7 che hanno una vasta esperienza lavorativa e saranno in grado di applicarla con successo nel nuovo progetto.

Secondo le stime attuali, il flusso passeggeri della nuova compagnia aerea ammonterà a circa 1 milione di passeggeri nel primo anno di attività e, a partire dal 2024, dovrebbe raggiungere i 6-7 milioni di passeggeri.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.