Etihad Airways collabora con Microsoft per portare avanti i suoi obiettivi di sostenibilità

il

Etihad Airways, il vettore nazionale degli Emirati Arabi Uniti, ha annunciato una nuova partnership con Microsoft, sfruttando i suoi ultimi strumenti e tecnologie per portare avanti i suoi obiettivi di sostenibilità. In base all’accordo, le aziende lavoreranno insieme per utilizzare l’analisi avanzata e l’intelligenza artificiale per misurare e confrontare l’impronta ambientale di Etihad, consentendo all’azienda di implementare e valutare i risparmi in termini di efficienza del carbonio in tutte le sue operazioni aziendali.

“L’innovazione e la sostenibilità sono al centro della nostra attività e la nostra continua partnership con Microsoft ci supporterà nel raggiungere i nostri obiettivi di sostenibilità per ridurre le emissioni di carbonio sia nell’aria attraverso efficienze operative, sia a terra, attraverso miglioramenti nei nostri processi di back office e infrastruttura tecnologica”, ha affermato Tony Douglas, Group CEO, Etihad Aviation Group. “Etihad è in linea con la missione degli Emirati Arabi Uniti di conservare e preservare il nostro ambiente per le generazioni a venire e negli ultimi due anni abbiamo compiuto progressi significativi verso il nostro obiettivo di “emissioni di carbonio nette entro il 2050″ con il nostro portafoglio di sostenibilità. Non vediamo l’ora di lavorare a stretto contatto con Microsoft per migliorare questi sviluppi”.

L’innovativa collaborazione si concentrerà sull’implementazione di strumenti e tecnologie all’avanguardia che trasformeranno i dati in informazioni fruibili e sbloccheranno scenari e casi d’uso che aiuteranno Etihad a ridurre la propria impronta di carbonio.

Etihad e Microsoft si sono inoltre impegnate a identificare congiuntamente opportunità di collaborazione per raggiungere gli obiettivi di sostenibilità di entrambe le organizzazioni, costruendo al contempo una leadership di pensiero e ulteriori partnership con organizzazioni negli Emirati Arabi Uniti e nella regione. Ciò guiderà ulteriormente l’agenda nazionale sulla sostenibilità e costruirà un ecosistema tecnologico di supporto che consentirà alle organizzazioni di tutte le dimensioni di adottare misure di riduzione del carbonio basate su informazioni guidate dai dati

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.