Royal Caribbean sbarca a Ravenna e sceglie Rimini come aeroporto per i voli

il

(ANSA) – RIMINI, 03 FEB – Dal prossimo 15 maggio partono le prime crociere da Ravenna della seconda compagnia al mondo del settore, la Royal Caribbean, che a Porto Corsini si impegna ad investire 18 milioni di euro per la realizzazione di un proprio terminal.

La società ha scelto l’aeroporto Fellini di Rimini come hub locale di appoggio per puntare su turisti italiani ed internazionali.

 Il gruppo ha “già iniziato un programma di investimenti in altri porti in Italia, e Ravenna può rappresentare sicuramente una posizione strategica per tutto il Mediterraneo orientale: per tutte le partenze che toccheranno la costa dell’Adriatico, la Grecia e la Turchia”, ha detto all’aeroporto di Rimini, a margine della presentazione del progetto ai tour operator, il direttore vendite Executive Cruises, società che opera per Royal Caribbean, Giuseppe d’Agostino. 
    Royal Caribbean ha puntato su Rimini perché offre “il bacino di utenza naturale per quanto riguarda le partenze del mercato italiano sul porto di Ravenna”, oltre che per i voli del “mercato europeo”, ha spiegato d’Agostino. Ma “non ci si preclude nessun’altra collaborazione” con altri aeroporti. 
    Da tempo è in corso in Romagna la rivalità ‘dei cieli’ tra l’aeroporto Ridolfi di Forlì e il Fellini. Con questo accordo si rinsalda l’asse Rimini-Ravenna. La collaborazione, secondo Leonardo Corbucci, amministratore delegato della società che gestisce lo scalo riminese Airiminum, farà bene al turismo locale: “Immagino nel tempo, quando il prodotto si affermerà, accanto alla crociera sul Mediterraneo, sarà agevole per il territorio vendere ai turisti un pacchetto prima o dopo la crociera”. (ANSA).

Foto:ansa

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.