A320 Egyptair caduto nel 2016: ”difetto a bordo, i piloti fumavano” titola il Corriere

il

E’ plausibile che sia stato un incendio a bordo la ragione per il quale e’ precipitato nel mediterraneo l’A320 della compagnia aerea egiziana.

Un documento di 134 pagine visionato dal Corriere, scrive Leonard Berberi sulla versione cartacea del quotidiano milanese, da un quadro di quanto accaduto a bordo di quell’aereo.

I piloti stavano fumando e la maschera di emergenza con il selettore errato, insomma il tutto ha causato un incendio.

Oltre a questo documento gli egiziani mai hanno redatto un rapporto preliminare o definitivo sulle cause dell’incidente aerei che costo’ la vita alle 66 persone a bordo.

Un caso che ha rivestito diverse interpretazioni, quella di natura circa la condotta del velivolo per i francesi e dall’altra parte l’attentato terroristico a questo volo tra Parigi CDG e Cairo.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.