ATR accelera la navigazione basata sulle prestazioni a livello globale

il

stefano bortoli

ATR, leader mondiale nell’aviazione regionale, continua a promuovere l’implementazione della Performance Based Navigation (PBN) e l’uso della tecnologia di bordo e satellitare in tutto il mondo per fornire sicurezza del volo e vantaggi operativi nel regioni che serviamo.

Nell’ambito di questa iniziativa, Patrick Ky, Direttore Esecutivo dell’EASA, ha recentemente visitato la sede dell’ATR a Singapore. La visita si è svolta nel contesto di un progetto sponsorizzato dall’UE in collaborazione con le autorità indonesiane per estendere l’attuazione del PBN. ATR contribuisce al progetto fornendo competenze tra cui istruttori di volo ATR e l’uso dei nostri simulatori di volo completi. Inoltre, i formatori ATR lavorano con gli istruttori di volo delle compagnie aeree indonesiane nell’ambito di un’iniziativa “train the trainers”, per sfruttare appieno la tecnologia disponibile.

Stefano Bortoli, CEO di ATR, ha dichiarato: “La navigazione basata sulle prestazioni è un significativo miglioramento della sicurezza del volo oltre al miglioramento delle prestazioni operative e alla riduzione del consumo di carburante. Noi di ATR stiamo lavorando a stretto contatto con l’EASA e altre autorità globali per promuoverne il lancio. Ovunque nel mondo, i nostri operatori forniscono connettività essenziale alle comunità. La navigazione basata sulle prestazioni garantisce che queste compagnie aeree soddisfino i più elevati standard di eccellenza operativa, migliorando continuamente la sicurezza e la sostenibilità del volo”.

La navigazione basata sulle prestazioni consente all’aeromobile di volare su una traiettoria di volo progettata con il pilota automatico attivato trasformando un approccio visivo in un approccio strumentato.

Sono ora pubblicati gli approcci su due aeroporti (Bajawa e Larantuka), un terzo è nella fase finale (Atambua) e la cooperazione continua con l’EASA e la DGCA indonesiana per ulteriori approcci da pubblicare entro la fine del 2022.

Siamo grati all’EASA e alle autorità indonesiane per il loro continuo sostegno e la grande cooperazione.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.