Gli inglesi dicono ai loro vettori di non vendere biglietti se non sono in gradi di operare i voli

il

E’ noto che da tempo la carenza di equipaggi e staff di terra nel Regno Unito stanno mettendo in crisi tutto jl sistema del trasporto aereo.

Dal Governo inglese arriva il monito ai vettori di non vendere quelle quote di biglietti su voli che i vettori non sono in grado di operare. Questo e’ quello che ha detto Grant Shapps, il titolare del dicastero dei trasporti inglese.

Lo scrive anche la Reuters al link:

https://www.reuters.com/business/aerospace-defense/britain-tells-airlines-stop-selling-flights-they-cant-deliver-2022-06-01/

E’ un giochetto che costera’ anche caro ai vettori inglesi perche’ nonostante che il Regno Unito sia fuori dalla EU, la EU261/2004 la debbono assolutamente onorare. Il conto non sara’ per nulla da poco.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.