Gli aeroporti di Fraport Grecia ricevono una rinnovo della certificazione da ACI World per le misure di contenimento della diffusione del coronavirus

il

L’Airports Council International (ACI World) ha ricertificato i 14 aeroporti gestiti da Fraport Grecia per un altro anno per l’attuazione di misure e migliori pratiche volte a limitare la diffusione del coronavirus.

Nonostante il graduale allentamento delle misure contro la diffusione del virus in Grecia e altrove, Fraport Grecia non si accontenta e rimane fermamente impegnato nel suo programma sanitario e igienico. Questo è il motivo per cui Fraport Grecia ha proceduto alla ricertificazione degli aeroporti regionali in 11 isole e 3 località della terraferma. L’azienda sta dimostrando in pratica che prendersi cura della salute e della sicurezza dei passeggeri non è solo un obbligo, ma anche parte integrante della sua cultura e identità aziendale.

Fraport Grecia, pertanto, continua a porre particolare enfasi sulla salute e sicurezza dei passeggeri e del personale, indipendentemente dalla situazione epidemiologica prevalente durante l’attuale stagione di viaggio. Le iniziative includono la disinfezione regolare di tutte le aree aeroportuali, nonché il miglioramento delle transazioni e delle procedure contactless in vari punti degli aeroporti. Questa rimane una delle massime priorità di Fraport Grecia. In collaborazione con stakeholder e partner. Inoltre, Fraport Greece ha investito in modo significativo nella formazione delle risorse umane dall’inizio della pandemia. Il nostro obiettivo qui è preparare i dipendenti ad affrontare efficacemente le sfide della crisi pandemica.

Il Sig. Panagiotis Spyratos, Chief Operations Officer di Fraport Greece, ha sottolineato: “La nostra massima priorità è proteggere la salute e la sicurezza dei passeggeri, nonché dei dipendenti in tutti i 14 aeroporti. Pertanto, non siamo compiaciuti dell’allentamento delle misure Covid-19. Al contrario, stiamo lavorando diligentemente e sistematicamente per fornire un ambiente igienico e sicuro nei nostri 14 aeroporti. La ricertificazione ricevuta da Airports Council International sottolinea il nostro incrollabile impegno per la salute pubblica e la protezione dei passeggeri e del personale”.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.