JetBlue commenta l’annuncio di Frontier-Spirit “Tutto avvolto in blu”

il

JetBlue Airways ha rilasciato la seguente dichiarazione in merito al rivisto accordo di fusione Frontier-Spirit:

Continuiamo a credere che la proposta di JetBlue sia decisamente superiore alla transazione Frontier, anche considerando i suoi termini rivisti, e continua a offrire agli azionisti di Spirit significativamente più valore, più liquidità, più certezza e più tutele normative.

JetBlue offre $ 33,50 per azione Spirit in contanti, un premio molto significativo del 38%1 rispetto al valore di mercato implicito della transazione Frontier modificata. Inoltre, è importante sottolineare che i $ 2,00 incrementali per azione Spirit offerti da Frontier vengono effettivamente pagati dagli azionisti Spirit attraverso la loro proprietà nella società combinata, risultando quindi solo circa $ 1 di valore economico incrementale.

Esamineremo e valuteremo in modo più approfondito i termini rivisti dell’accordo di fusione Frontier-Spirit e intendiamo continuare la nostra campagna di “voto no” contro la transazione inferiore di Frontier durante l’assemblea speciale.

Da quando la nostra proposta iniziale è stata resa pubblica il 5 aprile, l’andamento del prezzo delle azioni di Spirit ha rispecchiato il punto di vista estremamente positivo dei suoi azionisti sulla nostra offerta e la loro fiducia nella nostra capacità di ottenere l’autorizzazione regolamentare della transazione, un risultato che rimane supportato da esperti di regolamentazione esterni ‘ analisi.

Il board di Spirit in conflitto continua a fare affidamento su una serie di caratteri errati per giustificare un accordo inferiore: sulla situazione normativa, che è in contrasto con le opinioni di esperti esterni sul fatto che la nostra transazione può essere completata; sull’Alleanza del Nordest, nonostante i fatti schiaccianti a sostegno della sua natura pro-competitiva; e sull’impatto del mutevole ambiente industriale, compresa la concorrenza per i piloti. In aggiunta a queste false dichiarazioni, lo Spirit Board ora afferma di aver servito i propri azionisti accettando una proposta di Frontier rivista, un atto che non cambia la fondamentale superiorità della nostra transazione, accettando, tra le altre cose, in cambio di concessioni finanziarie deludenti, di indebolire la governance degli azionisti di Spirit nella società combinata attraverso una minore rappresentanza nel consiglio di amministrazione.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.