Come eravamo: VIASA significava i voli tra Italia e Venezuela


I McDonnel-Douglas DC-10/30 della VIASA erano elementi famigliari per Milano Malpensa e Roma Fiumicino.

Essi assicuravano i collegamenti tra Venezuela e Italia da Caracas, ma pure per un periodo da Porlamar (Isla Margarita).

Il trigetto a lungo raggio garantiva questo cordone ombelicale tra i due paesi in virtù’ della forte comunità’ italiana presente nell’allora ricco paese sudamericano.

Il turismo era una delle ragioni, oltre al business e al VFr-Visiting Friend and Relatives.

Per il primo segmento sia Porlamar che Los Roques erano i luoghi più gettonati.

Prima del DC-10/30 c’erano i DC-8.

La foto e’ di Maurizio Noe’ a Milano Malpensa.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.