PLAY Airlines: Buono il primo anno. Aumentiamo ogni dove e anche in Italia grazie a Bologna

il

PLAY Airlines a un anno dal suo decollo è già arrivata ad avere 6 aerei in flotta, collegare 3 scali negli USA e tanti in Europa. In italia da giugno ha iniziato a servire Bologna e la rotta è già stata riconfermata per il 2023. Abbiamo fatto due chiacchiere con Birgir Jonsson – CEO di Play Airljnes e ne è uscito un quadro molto interessante.

In Italia avete deciso di servire Bologna. Come mai? 

Bologna è una delle città più belle d’Italia. Ma anche, quando voli a Bologna, hai un ottimo collegamento con le altre città italiane. Bologna è molto ben posizionata per vedere così tanto dell’Italia. È situato in posizione centrale nel nord Italia con buoni collegamenti via terra e via treno con altre città come Firenze, Pisa e Venezia. Il mercato tra Bologna e l’Islanda era in crescita prima del Covid e da ora c’è un servizio diretto tra l’Islanda e Bologna. Siamo fiduciosi che la nostra rotta su Bologna sarà un grande successo sia per gli islandesi che per le persone che vivono nella zona di Bologna che vogliono venire in Islanda e vivere il nostro magnifico paese dove possono ovviamente viaggiare in Nord America con noi di PLAY.


Quali sono i risultati sula rotta . Più islandesi, più italiani? 

Sì, a questo punto ci sono più islandesi che italiani che volano con noi, il numero di italiani che volano con noi continua a crescere man mano che acquisiamo maggiore consapevolezza in Italia. 

Che tipo di vacanza pensa che gli islandesi stiano cercando in Italia? 

Fare una vacanza in Italia è come entrare in un film. Tutto è così bello e pittoresco. Amano il clima in Italia, l’atmosfera e la cultura. Non c’è niente come stare seduti nei cieli soleggiati in Italia, bevendo il miglior vino e mangiando il miglior cibo. 

Qual è il periodo più prenotato dagli italiani per andare in Islanda? 

Il periodo più prenotato è agosto. 

Ci sono americani che usano Reykjavík come hub per Bologna e l’Italia? 

Non su larga scala, ma ci sono alcuni che vedono l’opportunità e la colgono. 

Bologna è già in vendita per il 2023, perché questa decisione? 

Bologna ha fatto davvero bene per noi quest’anno e siamo fiduciosi che questa rotta acquisirà più interesse nel 2023. 

Ci sono altri aeroporti in Italia  nel vostro mirino? 

Siamo sempre alla ricerca di nuove opportunità. Come detto prima, man mano che la nostra flotta crescerà, avremo più destinazioni. Quali saranno, il tempo lo dirà.

Play Airlines vuole crescere a 10 aerei nel breve e nel 2025 saranno 15. intanto ha visto che molti americani volano sull’Islanda e molti vanno anche in Europa per la strategicità dell’hub islandese a Reykiavuk. lo stesso accade in senso contrario. più la gente impara a conoscere PLAY Airlines e più la usa.

Sul fattore di essere utilizzata s vede dai numeri dove in luglio ha trasportato oltre 100mla passeggeri anzi quasi 110mila con un riempimento dell’87,9%.

PLAY Airlines dice che ha costi molto bassi e dai risultati la sua efficienza della struttura costi con i ricavi ha permesso di avere un valore più basso di quanto si era previsto.

Il carburante con i suoi stratosferici costi ha disturbato un po’ questo, ma PLAY Airlines ha saputo rispondere con economie come scegliere un A320neo al posto di un A321neo e non aprire Orlando. non aprire Stoccarda perchè non dava buoni riscontri di advance booking e gestire meglio accorciando la stagionalità operativa di Trondheim. Copenaghen, Londra, Parigi, Dublino e Berlino sono state la svolte in termini di guadagni sui biglietti.

Gli islandesi amano la Spagna e l sole, ovvio la c’è poco specie d’inverno Quindi è una delle direttrici dove la PLAY Airlines si focalizzerà pesantemente sia oggi, che quest’inverno.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.