ITA Airways : il piano Certares è per 120 aerei nel 2025 e 1500 assunzioni in un anno

il

E’ quello che scrive Leonard Berberi in un articolo che si puo’ leggere a questo link su Corriere.it

https://www.corriere.it/economia/aziende/22_settembre_06/ita-airways-piano-certares-120-aerei-2024-1500-assunzioni-un-anno-e0b30c00-2d57-11ed-82e8-8adda605a86c.shtml

Oltre a riportare quello che sarà la timeline da qui a fine mese, un po’ gli aspetti formali per la definizione del passaggio presumibile a Certares. Gli adempimenti non sono pochi e il tempo inesorabilmente verso le elezioni diminuisce velocemente sempre di più.

La flotta sarebbe di 80 aerei nel 2023, quest’anno sarebbero 67 contro i 76 che erano previsti qualche mese. fa. poi 100 nel 2024 e 120 nel 2025. Di più in questo caso di quelli previsti, erano 104.

La forza lavoro attuale di circa 3500 verrebbe aumentata a 5000 il prossimo anno per poi raggiungere i 5400-5500 nel 2025. Il tutto salvo buon fine della situazione generale, visto che l’autunno e l’inverno con la crisi economica in arrivo non pare possa dare elementi positivi. Anzi tutt’altro. Il caro combustibile, bollette, energia , guerra in ucraina non fanno ben pensare a situazioni positive.

Gli aerei sono un rebus perchè i prezzi sono abbastanza aumentati e quindi sul business plan sarebbero un incognita. Sempre che la recessione porti a un allentamento attuale della domanda e quindi anch i prezzi potrebbero avere una brusca frenata rispetto all’accellerazione imprevista degli ultimi mesi.

L’accordo tra Tesoro e Certares come scrive Berberi “L’altro nodo riguarda anche il risultato finale di questo confronto Tesoro-Certares. Resta in piedi l’ipotesi di sottoscrivere un preliminare di vendita «blindato» da una penale di recesso multimilionaria che scoraggi il prossimo governo dall’annullare la cessione delle quote di maggioranza di Ita. Ma non viene esclusa l’ipotesi di un’intesa non vincolante che verrebbe però esposta a eventuali diverse intenzioni dell’esecutivo che uscirà vincitore dalle urne del 25 settembre”. 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.