Come eravamo: L-100-30 Trans International per voli cargo

il

Nella foto di Maurizio Noe’ a Milano Malpensa c’è’ l’esemplare N17ST di Trans International. A quei tempi la storica “T” era il logo di uno dei gruppi finanziari più importanti negli USA, il Transamerica Corp. tuttora operante in particolari nei servizi assicurativi di previdenza sanitaria e pensionistica. L’iconica Transamerica Pyramid a San Francisco era una dei suoi simboli e come tutto il gruppo e’ passato sotto l’holding olandese Aegon.

Il vettore invece fu aperto nel 1947 e chiuso nel 1986. Allineò fino a 16 di questi quadrimotori che utilizzava in giro per il mondo in attività charter e di linea cargo. Utilizzava anche altri tipi di aerei per voli di linea e charter passeggeri anche tra USA e Europa.
L’aereo in questione vesti oltre a questa livrea quella di Saturn (ST nella matricola) e poi Transamerica. Precipito’ nel 1983 in Angola il 27 agosto trasportando barili di gasolio. 7 i morti nell’incendio del velivolo.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.