Commento di SAS sulla decisione del comitato disciplinare del Nasdaq Stoccolma


Il comitato disciplinare del Nasdaq Stockholm ha deciso oggi di imporre una multa a SAS a seguito della gestione delle informazioni da parte dell’azienda in relazione allo scoppio dello sciopero dei piloti di SAS il 4 luglio 2022.

L’interesse per la mediazione tra SAS e i sindacati dei piloti di SAS Scandinavia è stato molto alto da parte dei media sia nazionali che internazionali. In connessione con la fine della mediazione e l’inizio dello sciopero il 4 luglio, era importante informare dello sciopero il più rapidamente possibile al fine di ridurre al minimo le conseguenze dello sciopero per i clienti di SAS.

SAS ha pubblicato non appena possibile un comunicato di regolamentazione in merito allo sciopero ma, per motivi tecnici, il comunicato è stato pubblicato pochi minuti dopo che la notizia è giunta ai giornalisti fuori dai locali dove si è svolta la mediazione.

Che la notizia sia giunta ai media pochi minuti prima della pubblicazione del comunicato stampa regolamentare è ovviamente molto spiacevole e di conseguenza il comitato disciplinare del Nasdaq Stockholm ha deciso di imporre una multa a SAS corrispondente a 3 volte la quota annuale di SAS alla borsa.

SAS ha adottato misure per rafforzare le procedure volte a garantire che le informazioni privilegiate non raggiungano i media prima che la società abbia completato la distribuzione di un comunicato stampa regolamentare.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.