Flair Airlines è in trattative per vendere la compagnia aerea a SPAC New Vista mentre si espande

il

Flair Airlines è in trattative per vendere la compagnia aerea in rapida crescita alla SPAC New Vista Acquisition Corporation sostenuta dall’ex CEO di Boeing Dennis Muilenburg.

In precedenza la compagnia aerea ha ricevuto finanziamenti da 777 Partners LLC con sede a Miami, ma è stata costretta a ristrutturare il suo gruppo di proprietà per diluire l’importo di proprietà della compagnia statunitense.

Le compagnie aeree in Canada devono dimostrare di essere controllate da canadesi. L’agenzia di trasporti canadese ha stabilito a giugno che Flair ora soddisfa i requisiti di proprietà nazionale.

Nel frattempo la compagnia aerea low cost si espande. In precedenza la compagnia aerea ha fatto questo annuncio per il suo programma per l’estate del 2023:

Sette nuovi velivoli entreranno in servizio per l’estate 2023, portando la flotta totale a 27
Il programma dell’estate 2023 include un aumento delle frequenze su 41 rotte
4,2 milioni di posti sono ora disponibili per la prenotazione la prossima estate a tariffe vantaggiose di tutti i giorni
Flair Airlines, la compagnia aerea canadese a basso costo per tutti i giorni, ha aumentato le frequenze sulla sua rete come parte del programma dell’estate 2023. Il rilascio del programma iniziale di oggi vede il numero di posti in vendita crescere del 35% con più nuove rotte che verranno annunciate nei prossimi mesi che porteranno il flair a una crescita del 50% per l’estate. Il nuovo programma evidenzia la crescita di Flair, poiché sette nuovi velivoli entreranno in servizio, offrendo ai canadesi maggiori opportunità a basso costo per connettersi con le persone e le esperienze che amano.

I sette nuovi velivoli saranno basati nelle basi canadesi di Flair. Questi velivoli porteranno circa 350 posti di lavoro nelle basi Flair in tutto il paese, inclusi piloti, assistenti di volo, equipaggi di assistenza a terra e altro ancora.

Notevoli aumenti di frequenza includono da Vancouver a Toronto (YVR-YYZ), che vedrà ulteriori 10 frequenze settimanali per un totale di 21, così come da Calgary a Toronto (YYC-YYZ), che aumenteranno anche a 21 frequenze settimanali. Anche il servizio da Montreal a Toronto è aumentato con otto frequenze settimanali aggiuntive, portando il totale a 12. Anche i preferiti dell’estate tornano con frequenze maggiori, tra cui Nashville e Deer Lake, oltre al servizio tutto l’anno per il Messico.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.