I piloti Delta potrebbero ricevere oltre il 30% di aumenti salariali in base a un nuovo contratto

il

Delta Air Lines e il suo sindacato dei piloti (ALPA) hanno raggiunto un accordo provvisorio per aumenti salariali del 30% in quattro anni. L’accordo è soggetto all’approvazione dei membri.

Il sindacato ha anche chiesto una migliore programmazione.

Questo accordo, se approvato, avrà effetti a catena nel settore mentre le compagnie aeree lottano per mantenere i loro piloti.

In precedenza, in ottobre, i piloti avevano invitato a scioperare se necessario se il loro contratto non fosse stato migliorato.

Secondo il contratto proposto, i piloti riceverebbero un aumento del 18% il giorno della firma del contratto, quindi un aumento del 5% un anno dopo e due aumenti del 4% in ciascuno degli anni successivi.

Il contratto provvisorio proposto include anche un pagamento una tantum del 4% della retribuzione 2020 e 2021 ciascuno, più il 14% della retribuzione 2022.

L’accordo supererebbe quelli di American e United.

American e United saranno costretti a corrispondere a questi dettagli se approvati.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.