Raytheon Technologies completa il primo funzionamento del motore del dimostratore di volo ibrido-elettrico regionale

il

Raytheon Technologies (NYSE: RTX) ha annunciato oggi il successo del primo funzionamento del motore del dimostratore di volo regionale ibrido-elettrico dell’azienda, segnando una pietra miliare verso i test di volo, che dovrebbero iniziare nel 2024.

La corsa iniziale del sistema di propulsione ha avuto luogo presso l’impianto di innovazione di Pratt & Whitney a Longueuil, Quebec e ha funzionato come previsto. Il sistema integra completamente un motore elettrico da 1 MW sviluppato da Collins Aerospace con un motore Pratt & Whitney a combustione altamente efficiente, appositamente adattato per il funzionamento ibrido-elettrico. Questa tecnologia del propulsore consentirà prestazioni del motore più efficienti durante le diverse fasi del volo, come il decollo, la salita e la crociera, riducendo il consumo di carburante e le emissioni di CO2 fino al 30% rispetto ai velivoli turboelica regionali più avanzati di oggi.

“La tecnologia di propulsione ibrida-elettrica offre un potenziale significativo per ottimizzare l’efficienza in una gamma di diverse applicazioni aeronautiche, aiutando il nostro settore a raggiungere il suo ambizioso obiettivo di raggiungere zero emissioni nette di CO2”, ha affermato Jean Thomassin, direttore esecutivo nuovi prodotti e servizi, Pratt & Whitney Canada . “Con il nostro programma di test a terra ormai ben avviato, i test di volo pianificati ci consentiranno di accelerare la dimostrazione di questa tecnologia di propulsione sostenibile di prossima generazione mentre continuiamo ad espandere la nostra collaborazione all’interno dell’ecosistema aerospaziale canadese e oltre”.

Il Flight Test Centre of Excellence (Cert Center Canada – 3C), modificherà e gestirà il velivolo De Havilland Canada Dash 8-100, fungendo da piattaforma per le future dimostrazioni di volo.

“Siamo onorati che Raytheon Technologies abbia scelto la nostra Design Approval Organization per guidare il programma di test di volo per questo storico progetto dimostrativo”, ha affermato John Maris, presidente di 3C e capo collaudatore del progetto. “3C ha riunito un fidato team del Quebec che include Chrono Aviation, WAAS Aerospace ed Elisen & associés per integrare il propulsore ibrido-elettrico, il sistema di batterie e il cablaggio elettrico ad alta tensione nel velivolo di ricerca Dash 8 di 3C. Sono fiducioso che l’ampio volo di 3C l’esperienza dei test e il rapporto storico con Transport Canada completeranno l’eccezionale team di Raytheon Technologies per dimostrare in sicurezza questo importante progresso tecnologico”.

Da quando Raytheon Technologies ha lanciato il progetto dimostrativo tramite le sue attività Pratt & Whitney Canada e Collins Aerospace nel luglio 2021, supportato dai governi del Canada e del Quebec, numerose organizzazioni in Canada e in tutto il mondo hanno aderito all’iniziativa.

H55 SA, recentemente oggetto di un investimento di minoranza da parte del braccio di capitale di rischio di Raytheon Technologies, RTX Ventures, fornirà sistemi di batterie. Lo sviluppo della progettazione dei componenti della batteria e dei relativi sistemi di controllo elettrico sarà sostenuto anche dal National Research Council of Canada e dall’Innovative Vehicle Institute. Ricardo PLC sta inoltre supportando il progetto con la progettazione dei componenti, l’integrazione del sistema e il collaudo. De Havilland Canada sta supportando l’integrazione del sistema di propulsione sul velivolo sperimentale.

Raytheon Technologies sta guidando lo sviluppo di tecnologie di propulsione ibrida-elettrica attraverso molteplici programmi dimostrativi, tra cui STEP-Tech e SWITCH, che abbracciano un’ampia gamma di potenziali future applicazioni aeronautiche. Oltre a migliorare continuamente l’efficienza dei sistemi di propulsione aeronautica, la società sta anche sviluppando tecnologie per supportare un maggiore utilizzo di carburanti alternativi più puliti, compresi i carburanti per l’aviazione sostenibile (SAF) e l’idrogeno, ognuno dei quali beneficerà delle maggiori efficienze consentite dalla tecnologia di propulsione ibrida-elettrica.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.