Visitate di più spendendo meno: French Riviera Pass..

il

Visitate di più spendendo meno: French Riviera Pass…
Le novità 2016
Dalla sua creazione nel giugno 2008, sul modello delle «city card», la carta “French Riviera Pass”, vera chiave magica per un soggiorno riuscito, permette l’accesso gratuito ai principali siti emblematici culturali e turistici della Costa Azzurra… Nel 2015 con questo pass sono state realizzate 20.251 visite.
Un asso nella manica
Il primo obiettivo del “French Riviera Pass” è ottimizzare e facilitare il vostro soggiorno. Il principio di questa tessera, è il seguente:
– Facilitare l’accesso gratuito alle principali attrazioni di Nizza e dei suoi dintorni;
– Spendere molto meno, dato che il sistema a forfait permette di risparmiare somme davvero notevoli;
– Ottenere vantaggi in numerosi negozi, ristoranti e attività che rimangono validi per un mese dalla prima attivazione della tessera;
– Aggiungere i trasporti… I trasporti pubblici in tutta la Metropoli Nizza Costa Azzurra*: 4€/24ore – navetta aeroporto inclusa – Dal mese di agosto un unico pass includerà anche i trasporti.
Alcuni spostamenti alternativi sono già compresi nel FRP: Nice le grand tour, il trenino turistico, Segway, Nice car, Trans Côte d’Azur (crociera costiera), e My Nice excursion (visite fuori Nizza)… Inoltre fra i vantaggi esclusivi troverete gli sconti presso Roller Station (noleggio biciclette e roller), Happymoov (taxi-bicicletta) e alcune escursioni.
Un ampio raggio d’azione
Nizza offre molte attività, ma non c’è solo Nizza! Cap d’Ail e La Turbie si uniscono a Antibes, Beaulieu-sur- mer, Biot, Cagnes-sur-mer, Cannes e le Isole di Lérins, Eze, Monaco, Mougins, St Jean Cap Ferrat, St Martin Vésubie e Villefranche-sur-mer con una serie di siti da scoprire a ingresso libero. (vedere la tabella dei siti allegata)
Le novità 2016
A Nizza: la visita della cattedrale ortodossa russa, la cripta archeologica, lo Stadio Allianz Riviera da visitare insieme al Museo Nazionale dello Sport, Trans Côte d’Azur per una gita costiera e My Nice Excursion per esplorare i dintorni.
Fuori Nizza: la profumeria Galimard a Eze, la Villa les Camélias a Cap d’Ail e il Trofeo d’Augusto a La Turbie Nei vantaggi: Happymoov, travel wifi, le Chatelard 1802, Nice étoile…
Il lato pratico
– Tre versioni da 24, 48 o 72 ore al prezzo di 26 €, 38 € e 56 € e una guida di 80 pagine tradotta in quattro lingue: francese, inglese, tedesco e italiano.
– NFC (Near Field Communication: tessera senza contatto), il French Riviera Pass è in linea con la scelta di una “città digitale” fatta dalla Metropoli Nizza Costa Azzurra.
– Disponibile on line sul sito dedicato: frenchrivierapass.com e in più di 26 punti vendita.
Un videoclip ne presenta tutti i vantaggi: http://it.frenchrivierapass.com
* da Cap d’Ail a Cagnes-sur-mer e verso le stazioni del Mercantour.

@nice_tourism #turismoanizza @FranceFR #CotedAzur #Nice #Frenchrivierapass #Costaazzurra

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.