Con @Lufthansa e One.Tray si viaggia leggeri

il

L’innovazione al servizio dell’esperienza di viaggio

Viaggiare Lufthansa significa avere un’esperienza di viaggio all’insegna del comfort, ancor prima di salire a bordo dell’aereo. E’ per questo che la compagnia aerea tedesca ha deciso di sostenere il progetto ideato da una giovane realtà come One.Tray, che ha realizzato delle vaschette per i controlli di sicurezza in aeroporto innovative e brandizzabili, dall’aspetto accattivante, con la bella creatività realizzata dall’agenzia Vailati & Savarro. Inoltre, è la prima cesta prodotta con materiale interamente riciclabile ed eco-sostenibile, completamente riutilizzabile al termine della campagna.

Nei mesi di luglio e agosto presso l’Aeroporto di Torino, uno dei principali scali italiani del vettore tedesco, tutti i passeggeri utilizzeranno le nuove ceste brandizzate Lufthansa: gialle, colore simbolo della compagnia tedesca, più capienti e soprattutto molto più leggere, caratteristica perfettamente in linea con le nuove tariffe Lufthansa – Light, Classic e Flex – che consentono di viaggiare in tutta Europa pagando soltanto i servizi che si desidera effettivamente utilizzare.

Le ceste One.Tray, lanciate sul mercato italiano dell’unconventional adv da un anno presso gli scali milanesi di Linate e Malpensa e lo scalo di Roma, sono oggi presenti in tutti i principali aeroporti italiani e rappresentano una soluzione di comunicazione innovativa ed efficace per le aziende, offrendo al tempo stesso un servizio a favore dei passeggeri, rendendo la fase del controllo di sicurezza più piacevole e snella.

Lufthansa opera all’Aeroporto di Torno da oltre 40 anni ed è la compagnia di riferimento per i viaggiatori business, ma anche per chi viaggia per vacanza, e offre 4 collegamenti giornalieri con Francoforte e 5 per Monaco (operati da Air Dolomiti), da dove è possibile raggiungere con comode coincidenze 113 destinazioni in Europa e oltre 200 in tutto il mondo.

“Siamo felici di continuare a collaborare proficuamente con Lufthansa” – afferma Luca di Pasquale, Direttore Commerciale Marketing Extra Aviation dell’Aeroporto di Torino – condividiamo con la compagnia aerea l’obiettivo di fornire ai nostri clienti, oltre i collegamenti aerei per raggiungere le destinazioni che desiderano, anche un’esperienza di viaggio piacevole, a partire dai controlli di sicurezza. Siamo lieti di essere stati scelti da Lufthansa per il lancio di questo nuovo progetto e di aver dato l’opportunità ad una realtà giovane e valida come One.Tray di lavorare con noi”.

L’Aeroporto di Torino continua la propria crescita e registra nel primo semestre del 2016 + 7,3% di passeggeri rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, con un incremento del +11,9% dei passeggeri di linea internazionali. Il dato include anche i numerosi passeggeri Lufthansa, che registra su entrambe le rotte risultati molto soddisfacenti.
L’obiettivo dell’Aeroporto di Torino è di raggiungere nel 2016 i 4 milioni di passeggeri trasportati, record assoluto dello scalo.

@lufthansa #OneTray #AeroportoTo

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.