Turismo

PAPARAZZI IN HOTEL, COME TI TROVO IL VIP NASCOSTO

 

Fedez e Chiara Ferragni che si fanno un selfie davanti a Palazzo Parigi, Madonna che festeggia il compleanno allo Splendido di Portofino. HotelsCombined svela gli hotel italiani più amati dalle celebrities.

Passeggiare nella hall di un hotel e imbattersi nel proprio cantante preferito, impossibile? Assolutamente no. HotelsCombined ha passato in rassegna alcune delle migliori strutture italiane amate da vip nazionali e internazionali per creare una vera e propria mappa del Vip watching.

Milanosi conferma la piazza preferita per avvistare celebrities. Tra concerti, settimane della moda, design week ed eventi di vario genere, il capoluogo lombardo è spesso il crocevia di attori, cantanti e influencer che scelgono il comfort e l’ospitalità dei suoi lussuosi hotel. Qualche esempio? Incontrare le popstar Shakira e Lady Gaga durante le tappe italiane del loro tour è facilissimo al Park Hyatt Hotel, nel cuore della movida milanese. Un bistro chic, un ristorante stellato e una Spa ad alto tasso di benessere sono i capisaldi del palace con vista sulla Madonnina. Tutt’altra zona, invece, La Gare Hotel che recentemente ha ospitato il nuovo sex symbol di Grey’s Anatomy Giacomo Gianniotti in occasione della Man Fashion Week. Pare che la fantastica colazione “panoramica” abbia lasciato il segno nel cuore dell’attore italocanadese.

Come non citare la coppia più social del momento, Fedez e Chiara Ferragni. Il rapper e la biondissima influencer amano trascorrere i loro #ItalianDays all’interno della splendida cornice di Palazzo Parigi Hotel & Gran Spa, tra un brunch in compagnia, un selfie in ascensore e un trattamento in Spa.

Assiduo frequentatore meneghino anche il blogger e “mentore” Mariano Di Vaio che, durante l’ultima fashion week, ha voluto coccolare la sua famiglia all’interno del nuovo Fifty House Hotel, inaugurato circa un anno fa a due passi da Piazza V Giornate. L’Armani Hotel, invece, è il punto di riferimento per numerose celebritites internazionali: da Olivia Palermo a Leonardo Di Caprio passando per Tom Cruise, grande amico dello stilista milanese.

Roma e Venezia sono altre città italiane ad alto tasso di Vip. Se il 5 stelle Hotel Hassler è l’indirizzo romano più celebre per avvistare star internazionali come David Beckham, Jennifer Lopez e Gwyneth Paltrow, non tutti sanno che al Parco Dei Principi Grand Hotel & Spa è ormai di casa il cantante Michael Bublè, che proprio tra le mura delle lussuose suite in stile imperiale ha concepito i suoi due figli. Avvistati anche due famosi di casa nostra: gli attori Stefano Accorsi e Alessandro Siani.

Più romantica, invece, la magica Venezia. Gli hotel del Canal Grande sono la meta preferita di star del calibro di George Clooney, che ha scelto le sale dello sfarzoso Aman Canal Grande Venice per celebrare il suo matrimonio da mille e una notte. Vacanze veneziane anche per la bellissima Belen Rodriguez che, durante le sue trasferte in laguna, non rinuncia all’eleganza senza tempo dell’Hotel Danieli, location nota per aver ospitato anche le riprese del film “The Tourist”.

Gli amanti del vip watching balneare, invece, saranno appagati dalle location più chic preferite dai vip come l’Hotel Splendido di Portofino, dove l’indiscussa regina del pop Madonna ha festeggiato il suo 51esimo compleanno, e il celebre Capri Palace Hotel & Spa di Anacapri, dove incontrare facilmente a bordo piscina le Principesse Carolina di Monaco e Charlotte Casiraghi.

Per maggiori informazioni: http://www.hotelscombined.it
– See more at: http://press-goup.it/profile/hotelscombined/comunicati/13-04-2017/vip-watching.php#sthash.YiH6fG2b.dpuf

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...