compagnie aeree · rotte

Albastar guarda al lungo raggio da Malpensa e Bergamo

Non è noto quale tipo di aereo sarà eventualmente utilizzato, ma è chiaro che uno dei prossimi passi nel futuro di AlbaStar sarà l’apertura di voli a lungo raggio su mercati leisure.
Questo si vocifera nell’ambiente e durante la presentazione delle nuove divise e del primo Boeing 737/800 EI-IAS.

Gli aeroporti identificati come base di partenza per questi collegamenti sono quelli di Milano Malpensa e Bergamo. A guidare commercialmente la compagnia c’è Giancarlo Celani, che ricopre anche la carica di deputy CEO. Ha esperienza in questo settore avendo ricoperto lo stesso incarico in Livingston dopo il cambio di identità da Lauda Air Italia. Proprio questa esperienza per lungo tempo maturata nel lungo raggio da una certa sicurezza su questo aspetto di operazioni.

La compagnia aerea quindi oltre al medio e corto raggio, guarderebbe anche a quei mercati e sarebbe il quarto vettore in Italia a volare questi collegamenti dopo Neos, Meridiana e Blue Panorama. Un esperimento di lungo raggio comunque è il recente collegamento settimanale che effettua da Bergamo per Ilha do Sal per conto del tour operator Tui.it/Turchese.

#AlbaStar #Milano #Malpensa #Bergamo #Neos #Meridiana #BluePanorama #Tui #Turchese

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...