aeroporti

E’ fallita a Forlì la Air Romagna SpA di Halcombe. I politici continuano a riempirsi la bocca

Foto di sestopotere.it

Dalla stampa locale di Forlì apprendiamo che nei giorni scorsi il Tribunale di Forlì ha dichiarato il fallimento economico della società Air Romagna SpA. Questa, con il 92% nelle mani dell’americano Robert Halcombe e l’otto per cento di un paio di azionisti italiani, doveva gestire la riapertura dell’aeroporto di Forlì con una concessione ricevuta da ENAC a seguito di vincita di un bando europeo emesso per la gestione totale.

Air Romagna fu l’unica società a presentare un offerta nell’ambito di quel bando. Questo, a suo tempo fu emesso più volte, perchè ne nel periodo del commissario e successivamente non si trovò chi voleva proporsi in questo business.

Da quel che si legge ai link:

http://www.forlitoday.it/politica/aeroporto-forli-fallimento-air-romagna.html

http://www.ilrestodelcarlino.it/forlì/cronaca/aeroporto-air-romagna-fallimento-1.3255148

i debiti assommano ad oltre 700.000 €. I bilanci del 2015 e 2016 non sarebbero stati mai depositati, come pure mai è stato costituito interamente il capitale sociale. L’imprenditore Robert Halcombe è risultato irreperibile.

Per chi è creditore, c’è questa pagina internet:

http://www.portalecreditori.it/procedura.php?id=207346

Il Giudice Delegato nominato per questa procedura è la Dott.ssa Barbara Vacca ed il curatore è il Dott. Luciano Mariani. Il giorno 23 novembre 2017  alle ore 9 è stata convocata l’adunanza creditori per esame Stato Passivo.

A seguire è già comparsa, riportata da Forlìtoday, la dichiarazione di un politico che indirizza ancora il futuro dell’aeroporto, definito un eccellenza, nella riapertura di un nuovo bando per la riassegnazione dei compiti di gestione ad un altro soggetto e auspicando nel dover fare rete con quello di Bologna. Ovviamente, come in altri casi visti lungo la penisola,  loro sono sempre i primi a scendere in campo con le parole. Un pò come nel passato quando tra chi spingeva, facilitava, vi era la corsa a farlo. Oggi, rimane apparentemente solo il buio, e di parole fino ad oggi ne sono state scritte tante sui giornali, senza che nulla di concreto sia mai apparso. Evidentemente, elezioni e serbatoi di voti sono molto più importanti della realtà e concretezza. Ma l’Italia si sà è un luogo dove gli annunci, contano di più dei fatti certi.

#Airromagna #RobertHalcombe #aeroportodiForlì

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...