AMERICAN AIRLINES RENDE OMAGGIO AD AL BLACKMAN, MEMBRO DEL TEAM DELL’AEROPORTO JFK, PER I 75 ANNI DI SERVIZIO CON GRANDE ATTENZIONE AL BOEING 777-200

GUINNESS WORLD RECORDS come riconoscimento a #Blackman per la carriera più lunga in qualità di meccanico aeronautico

FORT WOTH, Texas – Azreil “Al” Blackman, membro del team di American Airlines in qualità di Aviation Maintenance Technician (#AMT) Crew Chief, e basato all’aeroporto internazionale di New York John F. Kennedy (JFK), ha festeggiato nel mese di luglio 2017 i 75 anni di servizio nella compagnia aerea. Nel corso della cerimonia American ha voluto sorprendere il festeggiato dedicando un aeromobile B777 in suo onore.

“Sono semplicemente onorato di essere qui oggi. Sono fiero di essere un meccanico aeronautico ed onorato di essere parte del team American Airlines”, ha commentato Blackman di fronte ad una folla di colleghi in festa.

“In rappresentanza degli oltre 100.000 colleghi di Al, siamo fieri di prendere parte ai festeggiamenti per i suoi 75 anni di servizio”, ha dichiarato Doug Parker, Chairman e CEO di American Airlines. “Al ha lavorato praticamente su ogni aeromobile cha abbia volato con American, dai primi modelli di idrovolanti del 1940 sino al moderno Boeing 777. Il suo duro lavoro, svolto con grande dedizione, attenzione, e desiderio di trasmettere la propria conoscenza di come svolgere una manutenzione sicura dei nostri aeromobili, ha reso American una compagnia aerea migliore”.

I festeggiamenti si sono svolti con il volume GUINNESS WORLD RRECORDS alla mano, a testimonianza della sua carriera che lo fa figurare con il titolo di Longest career as an airline mechanic.

“Sono fiero di presentare Al Blackman nel GUINNESS WORLD RECORDS con il titolo di Longest career as an airline mechanic. Questo risultato testimonia la sua vasta conoscenza del lavoro e la sua dedizione nell’industria aeronautica, fattori che lo hanno aiutato a diventare OFFICIALLY AMAZING™”, ha dichiarato Andrew Glass, official adjudicator del GUINNESS WORLD RECORDS.

Blackman si è diplomato all’età di 16 anni presso la Aviation High School di Manhattan ed ha subito cominciato a lavorare con American Airlines (American Export Airlines all’epoca) in qualità di apprendista presso lo Sheet Metal Shop per 0,50 dollari all’ora. Nel corso dei suoi 75 anni con American, Blackman ha lavorato su alcuni dei più affascinanti velivoli della storia dell’aviazione civile. Sebbene l’inizio del suo turno sia previsto per le ore 05.00 del mattino, Blackman arriva presso l’hangar la maggior parte dei giorni alle 03.00.

“Quando ho cominciato a lavorare con la qualifica di junior mechanic, Al era il mio superiore e stava festeggiando i suoi 45 anni di lavoro in American Airlines, ho pensato che 45 anni all’interno della stessa compagnia fossero qualcosa di entusiasmante”, ha commentato Robert Needham, senior manager Aircraft Line Maintenance, JFK. “Oggi festeggiamo il suo 75esimo anno, a 30 anni di distanza, e penso che sia qualcosa di assolutamente incredibile”.

“L’aspetto interessante del rapporto tra me e Blackie è che tutti hanno un capo. Tutti abbiamo avuto un primo capo. Il primo capo di Al fu mio padre, Charlie Hanna, quando ha cominciato a lavorare su idrovolanti all’aeroporto di New York La Guardia”, ha detto Wayne Hanna, Aviation Maintenance Technician dell’aeroporto di New York JFK. “Quando ho cominciato a lavorare Blackie mi ha detto che cercava di essere ogni giorno come un padre per me, frase che ho accolto come un vero complimento”.

25 anni fa Blackman ha ottenuto dalla FAA il riconoscimento Charles E. Taylor Master Mechanic Award, premio dedicato esclusivamente a persone con 50 anni di esperienza nella manutenzione aeronautica in qualità di meccanico certificato o riparatore accreditato presso la FAA da almeno 30 anni.

“Quando ami ciò che fai, non è lavoro”, ha commentato infine Blackman.

Su American Airlines Group
American Airlines e American Eagle offrono una media di quasi 6.700 voli al giorno verso circa 350 destinazioni in oltre 50 paesi. American dispone di hub a Charlotte, Chicago, Dallas/Fort Worth, Los Angeles, Miami, New York, Philadelphia, Phoenix e Washington, D.C. American è tra i fondatori di oneworld®, l’alleanza che con i suoi membri serve oltre 1.000 destinazioni e opera circa 14.250 voli quotidiani verso oltre 150 paesi. Le azioni di American Airlines Group Inc. sono quotate al Nasdaq con la sigla di negoziazione AAL. Nel 2015 sono entrate nell’indice S&P 500. American Airlines è su Twitter @AmericanAir e Facebook Facebook.com/AmericanAirlines

#AmericanAir #FlyAA #Guinness #GuinnesWorldRecord #FAA

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...