BACK TO SCHOOL

COME RENDERE IL RIENTRO A SCUOLA UN MOMENTO POSITIVO E ALLEGRO? PARTENDO DALLE PICCOLE COSE DA FARE TUTTI INSIEME IN AUTUNNO. DOVE? IN VALTELLINA.

Fine delle vacanze e ritorno a scuola. Certo, dopo tre mesi di vacanze i genitori si aspettano, di solito, un certo entusiasmo dai figli che tornano a scuola, legato in particolare all’incontro con i compagni di classe e gli amici di sempre. Ma non è sempre così. Tuttavia, rendere il rientro a scuola più felice e meno destabilizzante si può, prolungando, ad esempio, i tempi dilatati tipici delle vacanze e godere, quanto più possibile, di attività all’aperto.

TUTTI INSIEME, ALL’ARIA APERTA CON MAESTRA NATURA
La Valtellina, immersa nella natura e circondata da paesaggi mozzafiato, offre ricche possibilità per un soggiorno attivo ed educativo adatto a tutta la famiglia.
Sondrio, capoluogo della Provincia facilmente raggiungibile anche in treno, accoglie nelle sue vicinanze la Riserva Naturale del Bosco dei Bordighi che ha un’estensione di circa 50 ettari. L’itinerario botanico, consigliato per le famiglie per la sua facilità, parte dal ponte di Faedo e prosegue lungo un percorso pianeggiante e poco impegnativo. Il percorso ha una durata di 45 minuti e non richiede particolare equipaggiamento, se non scarpe da trekking e indumenti adeguati. Sono presenti sei aree di sosta e i relativi cartelli esplicativi consentono ai visitatori di conoscere e ammirare da vicino le diverse varietà di bosco.

Più a nord di Sondrio, in Aprica, è possibile visitare la Riserva Naturale di Pian del Gembro e l’Osservatorio Eco- Faunistico Alpino.
La torbiera di Pian Gembro è una Riserva Naturale Parziale Botanica la cui origine risale all’ultima glaciazione, circa 10.000 anni fa. L’acidità del suolo e la carenza di ossigeno hanno rallentato i processi di decomposizione del materiale vegetale favorendo la formazione di uno strato di torba.
primi due sabati e domeniche di settembre, dalle 10.00 alle 17.00, ci sarà un’ aula didattica dedicata alle peculiarità floro-faunistiche della torbiera.

All’interno del parco delle Orobie Valtellinesi è stato realizzato l’Osservatorio Eco-Faunistico Alpino che consiste in una vasta area di oltre 25 ettari, in cui si snoda un itinerario didattico-naturalistico attrezzato, facile da percorrere, dove il visitatore ha la possibilità di conoscere la tipica natura alpina ed osservare le specie animali e vegetali presenti nel Parco.
L’accesso all’Osservatorio è possibile esclusivamente partecipando ad una delle visite guidate organizzate.
Le visite sono aperte a tutti ma a numero limitato, per non disturbare eccessivamente gli animali che vivono all’interno dell’area.
Al momento, all’interno dell’Osservatorio, tra gli altri, vivono una serie di ungulati (camosci, stambecchi e caprioli), l’orso bruno e diversi rapaci, sia diurni che notturni. Del gallo cedrone, simbolo del Parco delle Orobie Valtellinesi, è in programma la reintroduzione.
Proseguendo a nord, lungo la valle, si arriva a Bormio dove si estende il Parco dello Stelvio, il più grande dei parchi storici italiani, tutt’ora il maggiore dell’arco alpino e che occupa gran parte del territorio dell’Alta Valtellina. Nei pressi di Bormio, la passeggiata ideale per famiglie con bambini è la pista ciclo-pedonale che porta a compiere un giro ad anello che costeggia il torrente Frodolfo, attraversa la zona Alute per tornare a Bormio (circa 6 km); oppure da S.Lucia, lungo il fiume Adda, conduce a Premadio, in Valdidentro: da qui si può raggiungere l’area giochi Planecc, immersa nel verde oppure dirigersi alla Chiesa di S.Gallo per poi tornare a Bormio (circa 6 km).

FATTORIE DIDATTICHE E MUSEI NATURALI INTERATTIVI
Ci si può immergere nel territorio Valtellinese non solo con gli occhi ma anche facendo un’esperienza diretta con la natura nelle fattorie didattiche.  Queste fattorie sono luoghi ideali per educare i più piccoli al consumo consapevole e al rispetto dell’ambiente per guardare il territorio da un nuovo punto di vista. La Fattoria Didattica Sempreverde, ad Arzo (Morbegno), è il soggiorno ideale per famiglie e non solo. Immersa nel verde e lontana dal caos cittadino, offre un luogo rigenerante in cui godere del contatto con la natura e con gli animali. I bambini potranno giocare liberi in un ambiente sicuro ed imparare cose nuove grazie alle innumerevoli attività didattiche.
Morbegno il Museo civico di Storia naturale raccoglie, conserva e studia materiali naturalistici della provincia di Sondrio e dei territori limitrofi. Su prenotazione è possibile organizzare feste di compleanno per bambini a cui verranno proposte attività ludico-didattiche. Per famiglie e scuole si possono organizzare, sempre su prenotazione, attività didattiche e visite guidate.
In Valgerola l’Ecomuseo rappresenta un elemento di unione fra passato e futuro, di identità e sviluppo sociale per riscoprire e valorizzare storia, tradizioni e cultura locali grazie ad attività basate sulla didattica del “fare”: giornate con la famiglia, gite per la scuola, pomeriggi didattici.
Nel territorio fra i comuni di Grosio e Grosotto, si scopre la preistoria presso il Parco delle Incisioni Rupestri: qui le antiche popolazioni hanno lasciato il segno del proprio passaggio, incidendo sulla roccia rappresentazioni di vita quotidiana; i graffiti coprono un arco temporale che va dal tardo Neolitico all’Età del Ferro. Guerrieri, figure antropomorfe e animali sono distribuiti sulla superficie della spettacolare “Rupe Magna”, una delle più grandi rocce incise dell’arco Alpino. Il sabato e la domenica è possibile prenotare visite guidate, mentre il percorso del Parco è sempre aperto.

Per gli amanti degli eleganti animali a quattro zampe, l’ Isola del Cavallo Valtellina di Talamona è il luogo ideale per trascorrere una giornata a contatto con i  cavalli grazie ad attività adatte a tutta la famiglia.
In Valtellina si possono visitare anche gli alpaca presso  l’Azienda Agricola La Foppa di Caspoggio.
Con il loro passo a ritmo lento ci si potrà far accompagnare attraverso splendidi itinerari della Valmalenco. Chi invece predilige la pianura ma non vuole rinunciare agli alpaca, può visitare la fattoria Bella Vita Alpaca di Busteggia. 

UNA VALLE DA FIABA
Una valle da fiaba, tutta da scoprire da grandi e piccini, dove la storia si mescola alla fantasia e i sentieri sono percorsi da piccoli passi di gnomi, bambini e animaletti del bosco. È questo l’intento del progetto che coinvolgerà tutta la Valchiavenna, la Val Bregaglia e la Valle Spluga nei weekend del mese di ottobre (con inaugurazione il 30 settembre). Un progetto che parte dai più piccoli per coinvolgere le famiglie, e che è rivolto ai turisti come ai residenti. Ogni weekend sarà dedicato ad un elemento tipico del territorio (Brisaola; farina; uva, castagna) da scoprire grazie a diverse attività e laboratori. Per il programma completo consultare   www.valchiavenna.com. 

ESPERIENZE DI GUSTO E COOKING CLASS
La tradizione enogastronomica valtellinese è molto ricca e antica. Per chi è alla ricerca di un’esperienza gourmet, da provare il ristorante stellato Preséf alla Fiorida dove è anche possibile pernottare.
Chi ha vissuto l’interessante attività didattica presso la Fattoria Didattica Sempreverde, dopo potrà coccolare il palato assaporando una cucina gustosa e ricca di ingredienti genuini, provenienti direttamente dalla fattoria.

Presso la Scuola Primaria di Madesimo è stata allestita una cucina professionale con tutte le attrezzature necessarie per permettere, anche ai più piccoli, di imparare a cucinare in tutta sicurezza. I corsi sono tenuti dai cuochi e dagli chef del paese, diversi dunque i metodi di insegnamento e i piatti cucinati: dal ristorante di montagna all’osteria, dalla cucina tipica fino alla cucina di chef stellati, dagli ingredienti a km zero alla pasticceria.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...