Safe Bag sigla accordo con Aviation Services per il rintracciamento dei bagagli in 5 aeroporti italiani


SAFE BAG SIGLA CON IL PRIMO HANDLER ITALIANO, AVIATION SERVICES SPA, L’ ACCORDO
COMMERCIALE PER IL SUPPORTO NEL RINTRACCIAMENTO DEI BAGAGLI PRESSO GLI SCALI DI
ROMA FIUMICINO, ROMA CIAMPINO, NAPOLI CAPODICHINO, BOLOGNA G. MARCONI E CATANIA
FONTANAROSSA.

Milano, 29 maggio 2017. Safe Bag S.p.A. (AIM Italia – Ticker SB), azienda di riferimento a livello
mondiale nei servizi di protezione e rintracciamento bagagli per i passeggeri aeroportuali,
comunica di aver siglato un accordo commerciale, di durata triennale, con Aviation Services
S.p.A., primo handler italiano, che fornisce servizi di assistenza a terra a passeggeri e velivoli
presso gli scali aeroportuali di Roma Fiumicino, Roma Ciampino, Napoli Capodichino, Bologna G.
Marconi e Catania Fontanarossa, per complessivi 21 milioni di passeggeri nel 2016.
In base all’accordo concluso, Safe Bag fornirà ad Aviation Services un servizio di assistenza e
supporto nella gestione delle richieste di rintracciamento bagagli indirizzate presso tutti gli uffici
Lost & Found della stessa Aviation Services.
Quest’ultima, dal canto suo, presterà a Safe Bag S.p.A. la propria collaborazione al fine di
ottimizzare le attività logistiche di ritrovamento e restituzione di tutti i bagagli rintracciati dalla
stessa Safe Bag presso uno qualsiasi degliscali aeroportuali nei quali Aviation Services è presente.
“L’accordo con Aviation Services – commenta Alessandro Notari, CEO di Safe Bag – rappresenta il
primo passo verso il futuro di Safe Bag, specialista del bagaglio, che dovrà essere sempre più
orientato, oltre che sui servizi di protezione bagagli, sull’assistenza al rintracciamento mediante
accordi con handler partner in tutto il mondo”.
“Tutte le persone che hanno subito lo smarrimento di un bagaglio conoscono le difficoltà che si
incontrano per ritrovarlo; grazie a questo accordo oggi Safe Bag è in grado di offrire un servizio
per il rintracciamento dei bagagli all’avanguardia ed unico – commenta Rudolph Gentile,
Presidente di Safe Bag. La nostra Società è oggi in grado di ridefinire e migliorare ulteriormente la
propria offerta, alzando ancora una volta il livello di un servizio che già si presenta quello più
articolato e completo disponibile sul mercato. L’obiettivo è quello di porsi, in tutti gli scali
aeroportuali nei quali è presente Aviation Services, come primo punto di riferimento nelle attività
di rintracciamento, gestione e restituzione degli bagagli smarriti”.
Safe Bag, società fondata da Rudolph Gentile nel 1997 e guidata dallo stesso insieme al CEO
Alessandro Notari, è leader nel servizio di protezione e rintracciamento bagagli per i passeggeri
aeroportuali, attraverso un portafoglio integrato di soluzioni per la sicurezza ed il confort del
passeggero: avvolgimento del bagaglio; tracciabilità; rimborso in caso di smarrimento o danno;
prodotti e accessori da viaggio.
Da settembre 2013 è quotata presso Borsa Italiana – segmento AIM.
Safe Bag, con sede a Gallarate (VA), conta circa 400 collaboratori a livello mondiale, ha al suo
attivo circa 2 milioni di clienti all’anno, ed è presente negli aeroporti di Italia, Francia, Portogallo,
Svizzera, USA, Canada e Polonia con circa 80 punti vendita.
Il Gruppo ha chiuso il 2016 con un fatturato di circa 26,5 milioni di euro. http://www.safe-bag.com/it/

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.