Oggi il CdA di italo. Ricavi a +24,8%, passeggeri +15,3%

CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DEL 18.01.2018
FORTE CRESCITA DEI RISULTATI SU TUTTE LE LINEE:
RICAVI: + 24,8%
EBITDA ADJUSTED: + 64%
PASSEGGERI: + 15,3%
RIDUZIONE DELL’INDEBITAMENTO DEL 17,7%
Roma, 18 gennaio 2018. Il Consiglio di Amministrazione di Italo – Nuovo Trasporto Viaggiatori
S.p.A., presieduto da Luca Cordero di Montezemolo, si è riunito in data odierna ed ha esaminato
ed approvato i conti al 31 dicembre 2017, presentati dall’Amministratore Delegato Flavio
Cattaneo.
I ricavisonopari a€ 454,9milioni controi€ 364,4milioni al 31.12.2016, conunincrementodel
24,8%.
L’Ebitda Adjusted (esclusi i costi straordinari) raggiunge i € 155,7 milioni contro i € 95,0 milioni
del 2016, in crescita del 64,0%.
Al netto degli ammortamenti e svalutazioni, pari a € 29,5milioni contro i € 32,5 milioni del 2016,
con decremento di -9,4%, l’Ebit ammonta a € 112,6 milioni contro i € 62,4 milioni del 2016, in
aumento dell’80,3%.
Dedotti gli oneri finanziari (inclusi interessi passivi/attivi) pari a € 58,1 milioni in crescita del
303,4% sui € 14,4 milioni del 2016 per poste straordinarie per lo più dovute al rifinanziamento (€
42,3 milioni) l’ EBT si assesta a € 54,4 milioni contro i € 48,0 milioni del 2016 con un incremento
percentualedi 13,3 %.
Dedotte le imposte di esercizio pari a € 20,7 milioni, contro i € 15,3 dello stesso periodo del 2016, il
risultatonetto è pari a € 33,8 milioni, controi € 32,7 milionidel 31.12.2016.
La Posizione finanziaria netta al 31/12/2017 è pari a € 443,0 milioni, contro i € 538,2 milioni del
2016 in riduzionedi € 95,2 milioni( -17,7%).
  • Nel corso del 2017 Italo ha trasportato 12,8 milioni di passeggeri, contro gli 11,1 milioni del 2016,
    con un incremento del 15,3%.
    A valle dei risultati si è proposto all’Assemblea un dividendo di € 30,0 milioni pagabile a luglio
    2018.
    Il Consiglio di Amministrazione ha altresì approvato la politica dei dividendi per il triennio
    2018/2020, che prevede la formulazione di proposte all’Assemblea per la distribuzione di dividendi
    compresi tra il 50% e il 70% del risultato netto e la possibilità di pagamento di acconti.
Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.