F.A. Srl è chi ha presentato l’unica offerta per Forlì

Un solo soggetto lunedì scorso ha fatto pervenire il plico con l’offerta per aggiudicarsi la gestione dell’aeroporto di Forlì. Si chiama F.A. S.r.l., una società costituita con un capitale di 2,5 milioni di €, unico concorrente per prendersi in gestione l’aeroporto di Forlì chiuso da oltre 5 anni al traffico aereo per velivoli oltre i 5700Kg.

F.A. S.r.l. potrebbe essere l’abbreviazione di Forlì Airport ed è formata da uno zoccolo duro di due imprenditore, una parte di quellio che nel settembre scorso uscirono allo scoperto: Ettore Sandavini e Giuseppe Silvestrini. Nella compagine vi sono anche: Ponzi Infissi di Bagnara, CMC, Orogel, Cittadini dell’Ordine e la Orienta Partners. Questi ultimi cinque con quote pare del 4%.

La stampa romagnola riporta che alla riuscita della cosa ha contribuito anche Sandro Gasparrini, nel passato in ENAV e come manager nella società precedente che tento’ di far ripartire lo scalo, ma si dimise per problemi con il proprietario Robert Halcombe.

Soddisfazione arriva dai vertici regionali, il Presidente Stefano Bonaccini ha detto che “è stato bene che si sia percorsa la strada di un altro bando”. Bonaccini ha pure detto che la Regione può essere al fianco per concedere risorse allo sviluppo dell’infrastruttura così come ha fatto con il People Mover di bologna ed i 12 milioni di € per l’allungamento della pista dell’aeroporto di Parma.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...