Olbia e Roma Fiumicino da Perugia con AliBlue Malta

il

Perugia, lunedì 21 maggio 2018 AliBlue Malta ha presentato nella mattinata di lunedì 21 marzo i nuovi collegamenti che la compagnia opererà da e per l’aeroporto di Perugia, nel corso di una conferenza stampa che ha visto la presenza del Dott. Umberto Solimeno, Direttore di SASE , la società di gestione dell’aeroporto dell’Umbria.
Ogni lunedì e venerdì, a partire dal 2 luglio, sarà operativo il collegamento Perugia – Roma – Perugia.
A partire dal 5 luglio, invece, si potrà volare da Perugia a Olbia ogni giovedì e domenica.«Siamo particolarmente orgogliosi di queste nuove tratte che inaugure remo la prossima estate e che consentiranno di collegare la regione umbra sia con la capitale italiana sia con la meta regina delle vacanze italiane, la Costa Smeralda» – ha commentato il Comandante Teodosio Longo, CEO di AliBlue Malta , compagnia già operativa in Italia dagli scali di Cuneo, Cagliari e Trapani, grazie alla collaborazione con Medavia, vettore Maltese di comprovata esperienza, la cui flotta è composta da aeromobili Dash 8- 300 da 50 posti e Dash 8- 100 da 37 posti. I voli sono acquistabili sul sito http://www.alibluemalta.com con tariffe di sola andata Perugia – Roma a partire da 50,00 euro per persona e Perugia – Olbia a partire da 99 euro , tasse aeroportuali, catering, un bagaglio da stiva da 15kg ed un bagaglio a mano da 5kg inclusi.«È con grande piacere che accogliamo AliBlue Malta presso lo scalo umbro e l’apertura di due nuove destinazioni nazionaliche vanno ad incrementare il network di collegamenti operativi nella stagione estiva 2018» ha dichiarato Ernesto Cesaretti, Presidente di SASE , «La rotta su Olbia, già operata in passato da altre compagnie, intercetterà principalmente traffico leisure, mentre il collegamento con Roma favorirà il traffico, sia business che leisure, diretto o proveniente dall’hub di Fiumicino».
Per Umberto Solimeno – Direttore SASE , « Questo è un altro passo che porta decisamente un ulteriore servizio e crescita al nostro territorio ed aeroporto, che torna così ad avere 9 destinazioni nel suo network, di cui 6 internazionali e 3 nazionali».
Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.